Una 10 km è un traguardo alla portata di tutti. Una Mezza Maratona richiede settimane di allenamenti e tanta costanza. Correre e chiudere una Maratona è un’impresa.

Partecipare alla 100 km del Passatore è qualcosa di unico e straordinario. Significa entrare nella Storia. Quella con la S maiuscola.

Da Firenze a Faenza, un’ultramaratona che torna ogni anno – dal 1973 – nell’ultimo sabato di maggio e intitolata al Passatore, figura popolare del folclore romagnolo.

Qui si sono sfidati grandi campioni, ma il Re è uno solo. Si chiama Giorgio Calcaterra, e ha vinto le ultime dieci edizioni, polverizzando qualsiasi record.

Prepararsi al Passatore non è semplice. Se siete tra chi tenterà di affrontare i 100 km dell’edizione 2016 sapete che si passa – necessariamente – da allenamenti duri, massacranti. Muscoli e articolazioni sono sottoposti a forti e prolungate sollecitazioni.

Se invece il Passatore è il vostro sogno nel cassetto, beh, allora non smettete di sognare. L’atmosfera che si respira qui è speciale. Non è una semplice gara. Il Passatore è un viaggio. Alla scoperta della corsa, alla scoperta di se stessi.

Si parte nel pomeriggio, si arriva all’alba. Solo Re Giorgio e pochi altri arrivano prima dello scoccare della mezzanotte. Molti, tantissimi, corrono passando dal caldo al freddo, dalla luce al buio, dal giorno al cuore della notte.

Bisogna imparare a mangiare e bere mentre si corre. Idratazione, reintegro e recupero sono fondamentali. Bisogna iniziare almeno 15 giorni prima e continuare a farlo anche nei giorni successivi, per assicurarsi che il corpo possa recuperare nel più breve tempo possibile.

Il segreto è fermarsi a tutti i ristori, saper dosare le energie, gestire le gambe. Restituire al corpo i liquidi e le energie spese durante la gara. Conoscere il percorso, ogni curva e ogni rettilineo. Niente va lasciato al caso.

La regina delle ultramaratone ti aspetta.

Non lasciare che rimanga un sogno nel cassetto.

http://www.100kmdelpassatore.it/

footer_RLNB_04_03_final

(Visited 6 times, 1 visits today)