La spiaggia, la pineta e il lungomare Alberto Kechler di Lignano Sabbiadoro sono stati splendidi protagonisti dell’ottava tappa di THE COLOR RUN BY UNITED COLORS OF BENETTON, organizzata da RCS Sport e RCS Active Team.

Una tappa speciale, perché è stata la prima Sunset Edition di The Color Run a livello mondiale e non ci poteva essere location migliore per celebrare questa occasione storica.

Sono stati 16.985 i color runner che hanno affollato sin dalla tarda mattinata il Color Village per vivere fino in fondo l’atmosfera unica di The Color Run, ospitata per la prima volta dalla località balneare friulana.

La partenza è stata data alle 18.30 e, dopo aver transitato nel verde della pineta che costeggia il mare, i partecipanti sono arrivati in spiaggia accolti dal sole che tramontava.

Durante il percorso i runner hanno attraversato i punti colore posizionati ad ogni chilometro e hanno sperimentato la novità Tropicolor, caratterizzata dalla presenza di palme, hukulele, musica hawaiana e collane di fiori.

Infine si sono radunati sotto al palco, allestito in piazza Marcello d’Olivo, dove i due speaker ufficiali di The Color Run, Ary Fashion e Francesco Randazzo, hanno dato il via nella tarda serata al Finish Festival, con i tradizionali color blast a ritmo di musica arricchiti per la prima volta da speciali polveri fluo luminose utilizzate appositamente per questa prima tappa corsa al tramonto.

Come al solito la musica è stata grande protagonista al Color Village grazie a Radio 105, radio partner della manifestazione, che ha animato le ore pomeridiane con i dj Ilenia e Martin.

“Abbiamo scelto Lignano Sabbiadoro per la prima Sunset Edition della storia di The Color Run e il risultato finale è stato incredibile -­ ha dichiarato Andrea Trabuio Responsabile Mass Events di RCS Sport -­ Vedere uno dei più bei litorali italiani festosamente colorato da oltre 16.900 runner ci ha dato un’emozione indimenticabile: possiamo dire che la decisione di correre al tramonto è stata vincente, come dimostra il sold out nelle iscrizioni, è una formula che vogliamo riproporre perché aggiunge un ulteriore tocco di magia a questo format. Ringrazio il Comune di Lignano per la disponibilità e per averci concesso di organizzare The Color Run in una delle spiagge più belle d’Italia”.

“The Color Run a Lignano Sabbiadoro è stata una grandissima festa per adulti, ragazzi e famiglie, uno spettacolo esplosivo di colori e allegria sul mare ‐ ha dichiarato Vico Meroi, Vice Sindaco del Comune di Lignano Sabbiadoro -­ Il numero di iscritti ben oltre le attese e i sorrisi felici dei nostri color runner ci ripagano di tutto l’impegno che la città ha investito nel portare qui e organizzare un evento come questo, garantendo efficienza, divertimento e sicurezza. I numeri di The Color Run dimostrano ancora una volta quanto amore ci sia verso questa località”.

Nell’organizzazione è fondamentale il tema della solidarietà. I Podisti da Marte infatti gestiscono tutti i volontari nei punti colore ubicati lungo il percorso attraverso il coinvolgimento di onlus e di associazioni sportive, spesso diverse in ogni tappa: A.G.D Italia, e OVER BUG LINE.

http://thecolorrun.it/

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •