A Padova Yema Crippa corre la RDS Breakfast Run

Dopo il successo di Milano (leggi qui il racconto di Run Like Never Before), Torino e Verona arriva a Padova la RDS Breakfast Run, con un ospite d’eccezione: due volte campione europeo juniores di cross (Samokov 2014 e Hyéres 2015) e bronzo juniores europeo nei 5.000 a Eskilstuna 2015.

Yemaneberhan Crippa ha appena fatto rientro da Amsterdam dove agli Europei ha esordito con la nazionale italiana assoluta portando a casa un significativo ottavo posto nei 5000 metri.

Venerdì l’azzurro sarà al via della tappa conclusiva di corse all’alba, una bella occasione per fare un allenamento ad un orario insolito e nel frattempo scambiare qualche chiacchiera in corsa con il campione.

Da quando è entrato a far parte del gruppo sportivo Fiamme Oro Yemaneberhan Crippa, meglio conosciuto come Yema, a Padova è ormai di casa. La sua è una vicenda che ha anche ispirato un cortometraggio: insieme ai cinque fratelli e due cugini, Yema originario di Deffe, villaggio dell’Etiopia, è stato adottato nel 2003 da una famiglia trentina dopo aver perso entrambi i genitori durante gli anni della guerra civile.

Una storia che ha toccato molti cuori e che oggi Yema porta in giro per il mondo insieme al suo splendido sorriso e all’orgoglio di indossare la maglia azzurra.

Venerdì sarà la sua contagiosa euforia a rallegrare quanti si sveglieranno all’alba per prendere il via alle 5,45 dal Parco d’Europa (lato via Venezia). La presenza del campioncino azzurro Crippa, così come è stato per Stefano Baldini a Reggio Emilia non significa agonismo: la RDS Breakfast Run esprime infatti un concetto molto slegato da cronometri e classifiche, si corre o cammina ognuno al proprio ritmo, per stare bene in compagnia o con sé stessi, per divertirsi e scoprire il fascino della città alle prime luci dell’alba.

Una filosofia che vuole promuovere il benessere fisico attraverso il movimento e la corretta alimentazione.

E infatti, dopo cinque chilometri disegnati in centro con rientro al Parco d’Europa, ad attendere i runner ci sarà una ricca colazione. Un ristoro post-gara diverso dal solito con tanti spunti sfiziosi ma nutrienti come abbondante frutta fresca,  i croissant ai    5 cereali di Bauli, il latte Zymil e poi ancora dal  ricco paniere di Eurospin barrette ai cereali mirtilli rossi, cracker dolci e tanto succo di frutta accompagnato da un mix di frutta secca.

Tre diversi prodotti Meritene con cui assaporare il buongiorno e abbondante acqua Levissima per rinfrescare staff e partecipanti. E poi naturalmente un buon caffè, come caffè Nescafè o Orzoro di Nestlè offerto a tutti i partecipanti.

La playlist, ma soprattutto il brio di prima mattina è a cura dell’abbinato format Tutti pazzi per… RDS Breakfast Run che attraverso i collegamenti in diretta di Barty Colucci farà vivere ai radioascoltatori di tutta Italia le emozioni di Padova al risveglio.

Il ritrovo è alle 5.20, siparte alle 5.45!

www.breakfastrun.it

Condividi su:
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •