Alla scoperta delle antiche cascine della Ca’ Granda con “La strada dei 5 colori”

Domenica 18 settembre 2016, Fondazione Sviluppo Ca’ Granda apre le porte di questa campagna, consentendo la scoperta delle bellissime terre di Morimondo, una volta di proprietà dell’Abbazia, donate all’ospedale nel 1561 da Papa Pio IV per sostenere l’opera dell’Ospedale.

Scegliendo l’itinerario in bici, o quello a piedi, per la prima volta si potrà attraversare la valle fluviale del Parco del Ticino tra risorgive, fontanili, marcite, risaie, boschi e uccelli di ogni specie scoprendo le secolari cascine e i loro oratori.

Lungo il percorso saranno presenti guide naturalistiche e storiche specializzate per raccontare le bellezze paesaggistiche di maggiore interesse.

Sarà anche possibile visitare l’Abbazia e il suo museo, provare il battesimo della sella a cavallo, il giro in calesse e anche quello in canoa in una lanca del Ticino.

BICI

L’itinerario, lungo circa 18 km, si sviluppa su strade interpoderali, tranne un brevissimo tratto su strada secondaria, a basso traffico automobilistico. Il fondo stradale è prevalentemente sterrato, ma battuto. L’andamento è pianeggiante. Il percorso è segnalato da appositi cartelli.

CIRCUITO A PIEDI

L’itinerario è lungo circa 3 Km. Il fondo è in parte asfaltato e in parte sterrato, ma battuto. Il percorso è segnalato da appositi cartelli.

PRANZO

Previa segnalazione nella registrazione online, presso la Cascina Lasso è possibile acquistare panini, bibite e dolci realizzati con prodotti locali e genuini. Il servizio è gestito autonomamente e direttamente dall’azienda agricola Forni.

In alternativa: è possibile provvedere autonomamente al picnic; oppure recarsi nel centro storico di Morimondo e a Fallavecchia, dove sono presenti bar, trattorie e ristoranti.

La Ca’ Granda dei Milanesi è per tutti.

La partecipazione è gratuita previa registrazione on line

cinque-colori

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •