BABY K è la nuova Reebok Classic Ambassador

image003-2

Reebok Classic annuncia con orgoglio la sua nuova brand ambassador: BABY K, la “femmina alfa” della scena rap italiana. Claudia Nahum, aka BABY K, nata a Singapore e cresciuta a Londra, vive a Roma. Il 2011 è l’anno del suo primo ep “Femmina Alfa”, debutto indipendente che raggiunge oltre 10.000 download e quasi 200.000 visualizzazioni su YouTube. Nello stesso anno apre le date romane di due dei più importanti rapper italiani: Marracash e Guè Pequeno (Club Dogo). Nel 2012 ottiene un altro grande successo con il mixtape “Lezioni di Volo” e collabora, insieme ad altri illustri artisti del panorama rap italiano, al riarrangiamento del disco di Max Pezzali “Hanno ucciso l’uomo ragno 2012”.

Ma è il 2013 il suo anno d’oro: il 12 marzo BABY K pubblica il suo primo album “Una Seria” prodotto da Sony Music, Michele Canova e Tiziano Ferro. Proprio “Killer”, duetto con Tiziano Ferro e secondo singolo estratto, supera i 5 milioni e mezzo di views sul canale ufficiale VEVO , e raggiunge la prima posizione della classifica di iTunes e la decima posizione nella classifica ufficiale FIMI. È sulla via del successo anche il secondo singolo “Non cambierò mai” feat.Marracash, già oltre la soglia dei 1.7 milioni di visualizzazioni.

La stella nascente del panorama hip hop italiano è pronta a sfondare e farsi strada nel mondo del rap con l’energia di una femmina alfa, ai suoi piedi le Reebok Freestyle per accompagnarla passo dopo passo verso la sua ascesa.

Icona e ‘must have’ della scena culturale pop degli anni ’80, laReebok Freestyle è la scarpa sportiva che ha cambiato il volto del fitness femminile.  Classe 1982, la Freestyle ha rivoluzionato l’industria del settore ed ha accompagnato l’esplosione dell’aerobica tra le donne come vera e propria mania, facendone uno stile di vita.Ma la popolarità della Freestyle non si limita al mondo del fitness, raggiunge anche le strade e si fa portavoce di uno street-style tutto al femminile.

BABY K sarà al centro di un piano integrato di comunicazione, che troverà sul web continuità e completamento, mirato a creare un link diretto tra il pubblico di riferimento e le interpretazioni delle Reebok Freestyle.

Quello di BABY K è un flow vivace, con rime argute e spinte in avanti: no riot girl, no lolita, no rapper maleducata, BABY K è semplicemente BABY K, in piedi a giusta distanza da tutti e attenta a raccontare e rappresentare esclusivamente se stessa. Così come Reebok, un brand che rimane fedele alle sue radici, con i suoi modelli iconici che hanno fatto la storia dello street style e che continuano ad avere un fascino senza tempo.

image002-2

Condividi su:
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    7
    Shares
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •