Back to the 80’s: ecco il remake delle adidas Phantom

Erano gli anni ottanta, il jogging era appena nato e le Adidas Phantom erano tra le prime, vere ‘running shoes’, subito adottate dalla moltitudine crescente di corridori da strada. Oggi, trent’anni dopo, la strada è ancora indissolubilmente legata alle Phantom, che tornano con un’ulteriore evoluzione/rivoluzione, e rappresentate da Adidas Originals in grande stile: non solo si espande la varietà dei modelli, dalle versioni lifestyle ai remake più classici, passando per tinte fluo e migliorie tecniche, ma le Phantom sono protagoniste assolute dello spot ‘Unite All Originals’, nato dalla collaborazione tra il dj/producer A-Trak e il visionario regista e video-artist SoMe.

Una coppia più che collaudata (vi dicono niente le parole ‘Barbra Streisand’?) che ha rivoluzionato in quest’occasione la concezione di traccia musicale partendo da una base, il singolo ‘Landline’, e ricostruendo il brano da zero con l’integrazione di suoni registrati durante le riprese, che quindi integrassero le immagini, l’ambiente circostante, il concept del video e la musica in un unico prodotto finale innovativo, ‘Landline 2.0’.  Sulla linea di un’integrazione in un certo senso analoga, Adidas Originals dà la possibilità a partire dal 14 marzo, per due weekend successivi, negli store di Napoli, Roma, Milano, Verona e Treviso di personalizzare le proprie Phantom in tempo reale con lettere in resina, inserti, lacci U-lace, combinazioni di colore etc. grazie ad un vero e proprio angolo-laboratorio, dando al prodotto finale la possibilità di essere unico, personale, inconfondibile.

Non perderti lo spot su www.adidas.com/originals

Puoi vedere la versione integrale da 90 secondi su: http://a.did.as/15uZzzu

[nggallery id=247]

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •