Come allenarsi usando le zone cardio del nuovo TomTom Runner Cardio

Dopo avervi spiegato l’utilità di correre con uno strumento adatto e dopo la prima mini-guida su come impostare un obiettivo con in TomTom Runner Cardio, proseguiamo oggi con un’altra guida pratica all’utilizzo del TomTom Runner Cardio: ecco come allenarsi usando le zone cardio.

Questa funzione è particolarmente utile, in particolare per iniziare a capire come funziona il vostro cuore e quali ritmi dovrete sostenere per ottenere i risultati che cercate. Le possibilità con questa funzione sono davvero tante. 

Per allenarsi utilizzando una zona di frequenza cardiaca, una  volta selezionata la funzione corsa dal vostro TomTom Runner Cardio,  scorrere verso destra e seleziona Allenamento, poi ancora destra su Zone e, sempre premendo il tasto verso destra, selezionate Cuore.

A questo punto potrete scegliere che tipo di allenamento fare in base alle vostre esigenze, da corse sprint a lenti bruciagrassi. Le zone selezionabili in questo menù sono:

• Sprint: selezionate questa zona quando volete utilizzare un allenamento a intervalli.

• Velocità: selezionate questa zona per allenarvi con un’andatura veloce, che vi consentirà di migliorare la velocità e la forma fisica.

• Cardio: selezionate questa zona per un’andatura di allenamento da moderata a veloce per migliorare la capacità polmonare e cardiaca.

• Fitness: selezionate questa zona per un’andatura di allenamento moderata, ideale per perdere peso.

• Facile: selezionate questa zona per un’andatura di allenamento rilassata, utilizzata soprattutto per il riscaldamento e il defaticamento.

• Personale: selezionate questa opzione per impostare valori massimi e minimi personalizzati relativi alla frequenza cardiaca.

Pronti per la prossima uscita con il vostro TomTom Runner Cardio?

Sponsored by TomTom Italia

tomtom-logo_tcm166-3340

Condividi su:
  • 54
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    54
    Shares
  • 54
  •  
  •  
  •  
  •  

1 Comment