Cosa succede quando Nike Volt e Hyper-Punch Pink si incontrano? Nasce la nuova “unlimited colorway”

In Nike si scherza spesso sull’espressione “essere una spugna”. Mark Parker, Presidente e CEO di NIKE, Inc., ha osservato che l’ordine di tenere sempre gli occhi aperti deriva da un’abitudine che aveva acquisito da bambino, quando faceva lunghe passeggiate con la nonna e ‘assorbiva’ la natura circostante: piante, rocce, semi e insetti.

Questa capacità di osservazione attenta è condivisa dai designer Nike, che cercano di comunicare attivamente con il mondo intorno a loro: interagiscono con gli atleti, osservano l’arte e viaggiano per il mondo, per sviluppare la loro immaginazione e permearne le loro creazioni, una miscela dinamica di influenze che di recente ha assunto un tono vivace.

In vista delle competizioni estive, il team che studia il design del colore in Nike ha preso in considerazione prima di tutto il flusso del corpo in movimento. Immaginando il viaggio degli atleti, hanno concentrato la mente sul pensiero delle foreste tropicali e della fauna che prospera in quell’ambiente: gli uccelli con le caratteristiche penne variegate; i coleotteri, con iridescenti corazze futuristiche.

Il coinvolgimento di queste ispirazioni ha stimolato la ricerca verso l’opera d’arte. I designer hanno studiato attentamente immagini e video di uccelli in volo, primi piani delle ali cangianti e insetti come ornamenti di gioielli preziosi.

Queste influenze colorate risuonano nella vivace palette estiva del gruppo,  ‘unlimited colorway’ e la estendono a una sperimentazione sulle sfumature nazionali, che porta i tradizionali colori delle bandiere ai loro estremi più accesi e più scuri.

Con una fusione graduale tra Nike Volt e Hyper-Punch Pink, la ‘unlimited colorway’ adorna la tomaia delle scarpe di questa stagione, comprese tutte le forme dell’atletica leggera. Il Volt, la rinomata sfumatura di giallo brillante della compagnia, definisce la punta, che attira immediatamente lo sguardo: il giallo è il colore più visibile all’occhio umano e Volt è la versione più visibile di giallo; questa caratteristica equivale quindi a una dichiarazione. Nel caso di Nike, è una dichiarazione di velocità.

Hyper-Punch Pink, mescolato al Volt al mesopiede e più saturo a mano a mano che si avvicina al tacco, riprende l’effetto ottico di sfocatura creato da un corridore velocissimo. Questo colore crea anche una perfetta armonia con la piastra chiodata della scarpa che, come le corazze dei coleotteri di cui si parlava prima, è caratterizzata da schizzi iridescenti di argento, viola e blu.

In movimento questi colori brillanti sembrano dipingere un indefinibile sentiero luminoso, evidenziando non solo le capacità atletiche illimitate di chi le indossa ma anche il modo in cui Nike vede il mondo: straripante di sconfinate possibilità di ispirazione e design.

Condividi su:
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •