Domenica sarà Firenze Marathon. Ecco le 7 regole che Enervit ci regala per affrontarla al meglio

Domenica 29 novembre a Firenze si corre la Firenze Marathon, uno tra gli eventi di top endurance per eccellenza e seconda maratona d’Italia per numero di partecipanti, che fa parte del calendario sportivo di Enervit, da anni orgoglioso partner di questa manifestazione.

Un appuntamento che è molto più di una Maratona. Perché a Firenze, Enervit Science in Nutrition, ha iniziato un percorso improntato alla divulgazione di informazioni, tecnica, nutrizione, integrazione e allenamento, grazie al coinvolgimento dei suoi prestigiosi opinion leader – fra di essi anche l’olimpionico Stefano Baldini – che girano l’Italia e il mondo proprio per divulgare il verbo e la passione per il running.

Primo fra tutti Fulvio Massini, deus ex machina della Firenze Marathon e importante consulente tecnico di Enervit. Si parlerà della preparazione mentale necessaria per affrontare la gara e tutto quello che serve sapere per vivere al massimo e divertirsi alla Firenze Marathon 2015. Ci sarà l’occasione per un brief tecnico sui temi importanti, con un focus sulla gestione dell’alimentazione e sull’importanza dell’integrazione prima, durante e dopo la gara.

Stefano Baldini, Campione Olimpico 2004, ed Elena Casiraghi dell’Equipe Enervit, esperta in nutrizione e Responsabile dell’Enervit Nutrition Center for Sport & Wellness, saranno – dalle ore 16 alle ore 17 – presso lo spazio Asics al Firenze Marathon Expò (Stadio di Atletica “Luigi Ridolfi” e nuovi locali del Firenze Marathon Wellness, Viale Malta, 10 Firenze).

Ecco le sette regole d’oro di Enervit per correre la Maratona

(clicca per ingrandire)

click

Condividi su:
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •