È in arrivo vívosmart, la nuova fitness band di Garmin

C’è una nuova fitness band che, giorno dopo giorno, non solo ci guida verso uno stile di vita sano e attivo, ma ci consente di rimanere connessi con familiari e amici grazie alla possibilità di ricevere notifiche dal proprio smartphone direttamente sul suo display: sms, chiamate in entrata, email e tanto altro.

È vívosmart, il dispositivo ultimo nato di casa Garmin. Così come vívofit, Garmin vívosmart “monitora” lo stile di vita di chi lo indossa per migliorarne la qualità e renderlo più attivo attraverso obiettivi quotidiani da raggiungere o invitando ad alzarsi e muoversi quando da troppo tempo si rimane immobili in un singolo posto.

Garmin vívosmart è leggero e comodo da indossare grazie alla particolare forma sottile del suo display touchscreen su cui sono visualizzati i passi compiuti, la distanza totale percorsa, le calorie bruciate, l’obiettivo quotidiano da raggiungere e il relativo countdown di passi ancora da percorrere, oltre naturalmente alla data e ora.

Sullo schermo sarà visibile anche una barra motivazionale, ovvero una linea tanto marcata quanto lungo sarà il tempo in cui si è stati inattivi. Basteranno pochi passi per farla scomparire e azzerare il timer di inattività.

Leggero e comodo da indossare, vívosmart ha una batteria con un’autonomia di circa sette giorni ed è impermeabile fino a 50 metri, così da poter essere indossato sotto la doccia, in mare o in piscina senza problemi, per poter avere sempre sott’occhio il proprio livello di benessere fisico.

Inoltre Garmin vívosmart prevede un display touchscreen OLED completamente integrato al cinturino, particolarità che lo rende molto elegante e indossabile in ogni circostanza. Si adatta alla lettura dei dati sia sul polso destro che su quello sinistro, con l’opzione di prevedere la lettura in formato orizzontale o verticale (la messaggistica sarà visualizzata sempre orizzontalmente). Con un semplice doppio tocco delle dita, lo schermo prenderà vita, dando la possibilità all’utente di scorrere le pagine del menù e visualizzare i dati sulla distanza percorsa, passi, calorie bruciate, obiettivo giornaliero, oltre che data, ora e notifiche dal proprio smartphone.

Grazie alla funzione “sonno” sarà possibile monitorare la qualità delle ore di riposo anche graficamente. Inoltre, si può impostare vívosmart come sveglia mattutina: all’ora prevista una vibrazione avviserà in maniera discreta che è arrivato il momento di alzarsi.

La fitness band vívosmart potrà essere abbinato ad una fascia cardio e funzionare così come un vero e proprio sport watch, rilevando dati ancora più precisi su frequenza cardiaca, calorie bruciate e tanto altro. Per gli amanti del ciclismo invece da segnalare la possibilità di associarlo al nuovo sensore di velocità Garmin, visualizzando sul display a quale velocità media si sta pedalando.

Ultimo ma non meno importante, vívosmart può essere utilizzato come remote control delle action cam Garmin Virb e Virb Elite o come comando musicale per lo smartphone associato.

Tramite tecnologia Bluetooth®, vívosmart può essere connesso al proprio smartphone, dando così la possibilità a chi lo indossa di ricevere e visualizzare sul display notifiche di chiamate, sms, e-mail e calendario appuntamenti. Gli avvisi saranno segnalati con una leggera vibrazione del dispositivo che mostrerà una breve anteprima del messaggio, visualizzabile interamente con un doppio tocco sullo schermo. Qualora non si trovasse più il proprio telefono, nell’arco di 20 metri, vívosmart lo farà squillare rendendo più facile individuarlo.

Garmin vívosmart è previsto in cinque varianti colore: nero, grigio, blu avio, fucsia e viola, e in due taglie, small o large, per adattarsi al meglio a tutti i tipi di polso.

Garmin vívosmart sarà disponibile nei migliori punti vendita a partire da ottobre ad un prezzo al pubblico consigliato di 169,00 Euro e di 199,00 Euro con fascia cardio (inclusa solo nelle colorazioni nero e grigio).

Per tutte le info: www.garmin.com/it

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •