Ecco cosa è successo all’edizione ZERO di we MOVE milan!

we MOVE Milan. Una corsa di 6 km tra baffi e sorrisi, con tutto il ricavato devoluto in favore della Movember Foundation, un’organizzazione globale impegnata nella prevenzione, affinché gli uomini possano vivere vite più felici, sane e lunghe.

Tutto è iniziato questa mattina, all’Idroscalo. Edizione ZERO. Il Centro Sportivo che ospita il Rugby Milano a fare da quartier generale. Io e Lucrezia arriviamo qualche minuto dopo le 9.30 e ad accoglierci c’è la Crew degli organizzatori.

Mi iscrivo sul posto. Voglio anche la – mitica – maglietta. E guarda un po’, ci sono anche i pettorali!

I minuti volano e gli arrivi iniziano a farsi consistenti. Fatto sta che intorno alle 10.30 siamo una sessantina e l’atmosfera è quella che ci si aspetta di trovare a un evento di questo genere. Festosa, felice. Sorrisi e scambi di abbracci.

Un quarto d’ora prima della partenza, prevista per le 11, qualche minuto di riscaldamento in puro stile anni ’80. Come Jane Fonda, dico io.

Foto di gruppo e via, ci trasferiamo alla partenza, sull’anello dell’Idroscalo. Ritmo libero, nessun cronometro, non si vince niente. L’importante qui (come dovrebbe essere ovunque) è divertirsi, e fare del bene.

Pronti via, io seguo Roberto e un gruppettino di 4-5 persone. Ritmo costante, si scambia qualche parola, si corre. Il giro passa in fretta, e dopo mezz’ora siamo già all’arrivo.

Ma non è finita qui! Ad attenderci un ricco ristoro, con acqua, thè caldo, biscotti a forma di baffi e tante tante torte.

Un’edizione ZERO da ricordare e sicuramente da rifare l’anno prossimo (magari con la possibilità di un eventuale doppio giro?)

Thanks to: Lega Tumori Lilt Milano // Mucche Pazze Rugby Club // AS Rugby Milano

IT’S MOVEMBER,

MOVE YOUR MO!

 

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •