Ecco Garmin VIRB™, la action camera che tiene traccia!

garmin_virb_lifestyle_ 4

Non una semplice telecamera ma una vera action cam in grado di registrare in HD e contemporaneamente memorizzare le informazioni che gli sportivi vogliono conoscere come la traccia GPS, la frequenza cardiaca, la temperatura e tanto altro ancora. Il tutto in un prodotto che sta in un palmo di mano e perfettamente integrato nella offerta globale di prodotti Garmin per il mondo dello sport e dell’outdoor. All’inizio erano le fotografie georeferenziate, ora anche i video. Nasce così Garmin VIRB™, la action cameradedicata al mondo dello sport in grado di registrare non solo filmati ad alta definizione (HD 1080p.) ma memorizzare le coordinate geografiche del punto esatto dove l’azione si sta svolgendo, e molto altro ancora.

Dagli sport d’azione alle vacanze in famiglia, Garmin VIRB è la “telecamera” ideale per catturare i momenti più emozionanti di una discesa in mountain bike o di un trick sugli sci. La nuova action camera di casa Garmin la si apprezzerà per la facilità di utilizzo mai vista prima d’ora, e per la solidità ottenuta grazie ad un robusto rivestimento che la rende anche resistente all’acqua (IPX-7), e quindi non servono custodie aggiuntive per proteggerla da elementi esterni.

VIRB è dotata dell’esclusivo display a colori Chroma™ da 1,4 pollici che rende la riproduzione dei video un gioco da ragazzi, utilizzando al minimo la carica della batteria. In questo modo, con VIRB si possono registrare fino a tre ore in modalità video HD (1080p) con una sola ricarica, e la batteria può essere facilmente sostituita anche in movimento. Funzioni di ottimizzazione dei video on-board, quali lo stabilizzatore d’immagine digitale e il filtro di correzione della lente garantiscono l’ottima qualità dei filmati, anche prima del loro montaggio finale. Inoltre, VIRB consente di scattare fotografie di alta qualità anche durante la registrazione video.

garmin_virb_lifestyle_ 6

Una action cam, due proposte. 
Due i modelli proposti da Garmin: VIRB e VIRB Elite, quest’ultima top di gamma che, rispetto al modello base, include il modulo GPS, il WiFi e supporta anche il trasferimento dati con i sensori fitness. Infatti la action camera VIRB Elite è completamente integrata nell’offerta di prodotti Garmin per lo sport e l’outdoor, e conferma la compatibilità con i più comuni sensori Garmin, attraverso il protocollo ANT+™ che consentirà nel prossimo futuro la connettività col telecomando.

«Le action camera stanno conoscendo una popolarità in rapida crescita, e VIRB è dotata di alcune caratteristiche chiave in grado di cambiare le carte in tavola – ha commentato Maria Aprile, Marcom Manager di Garmin Italia – in particolare il display a colori, la lunga durata della batteria, il GPS opzionale e la compatibilità con un’ampia gamma di prodotti Garmin sono caratteristiche che le consentono di distinguersi rispetto a tutti gli altri prodotti presenti sul mercato».

I dettagli che fanno la differenza. 
VIRB è caratterizzata da un design dedicato e affusolato. Il pulsante start/stop a scorrimento rende semplice e intuitivo registrare il proprio video, anche quando la camera non è visibile dall’utente perché, per esempio, è fissata sopra il casco. L’obiettivo WideVü cattura tutta l’azione e grazie all’alta risoluzione del display Chroma è più semplice gestire i menu, cambiare le impostazioni, e rivedere i filmati. Inoltre, il display utilizza una tecnologia a basso consumo energetico per risparmiare la carica della batteria. Lo schermo da 1,4 pollici usa la luce naturale dell’ambiente circostante (invece di una retroilluminazione a batteria drenante) per illuminare il display e questo lo rende facilmente visibile anche in piena luce.

Affidabilità ovunque. 
VIRB è così resistente da essere in grado di immortalare anche le attività più estreme: il robusto guscio esterno garantisce impermeabilità certificata IPX-7, ovvero immersione in un metro d’acqua fino a 30 minuti, ed è quindi lo strumento ideale per effettuare video durante attività sportive quali sci, kayak, windsurf e kitesurf senza la necessità di applicare un’ulteriore custodia protettiva e senza il rischio di provocare danni al dispositivo. E gli amanti delle immersioni? Per i sub è disponibile una custodia impermeabile fino a 5 atm, venduta separatamente, come molti altri accessori (sistemi di aggancio per manubri, caschi, ventose per tavole da surf e interni auto) progettati per offrire alla VIRB un più ampio raggio di utilizzo. É inoltre disponibile un adattatore di montaggio compatibile con terze parti che rende immediato l’utilizzo della VIRB per chi già possiede un action cam.

Facile come una vera action cam. 
Gli utenti VIRB non dovranno essere operatori cinematografici professionisti per realizzare filmati di alta qualità. Le caratteristiche avanzate del dispositivo assicurano infatti un’alta qualità delle riprese, ancora prima che inizi la post-produzione. Lo stabilizzatore delle immagini digitali, per esempio, corregge la naturale instabilità della telecamera e consente riprese più fluide, mentre la funzione di correzione della distorsione della lente dà agli utenti la possibilità di rimuovere automaticamente l’effetto fish-eye che è comune nelle action camera. Oltre ai video di alta qualità, VIRB può essere usata per scattare fotografie fino a 16 megapixel con le opzioni di scatto sequenziale. VIRB inoltre è dotata di un’uscita micro HDMI per una comoda riproduzione dei video e una slot microSD che può ospitare una scheda fino a 64GB (una microSD da 64 GB può contenere fino a 16 ore di video in 1080p).

garmin_virb_lifestyle_ 7Il top di gamma guarda dall’alto il mercato.
VIRB Elite non solo possiede tutte le caratteristiche sopra elencate, ma è anche dotata di GPS ad alta sensibilità con altimetro, accelerometro e antenna WiFi. Quest’ultima consente ai navigatori della rete di connettersi alle applicazioni gratuite per iPhone e Android e condividere velocemente i propri filmati. VIRB Elite permette di creare profili personalizzati, cosicché gli utenti possano tenere traccia della propria posizione, velocità, altitudine, e persino della frequenza cardiaca prima di spiccare un salto adrenalinico con la mountain bike o con lo snowboard. Questi dati possono essere analizzati direttamente sul dispositivo, oppure possono essere inclusi nei video durante il processo di editing per portare la propria esperienza con VIRB ad un livello sempre più alto.

VIRB sulla neve. 
Inoltre, con la funzionalità “Ski” VIRB Elite è in grado di riconoscere la differenza tra la discesa lungo le piste e la risalita attraverso la seggiovia o lo skilift: grazie a questa funzione VIRB Elite inizia in automatico a riprendere durante la discesa e si pone in modalità standby durante la risalita, allungando così la durata della batteria e lo spazio in memoria. In questo modo inoltre si prevengono eventuali dimenticanze di registrare durante le discese. VIRB pensa quindi alle riprese mentre gli utenti possono concentrarsi sull’attività che stanno svolgendo.

Integrazione nell’offerta Garmin.
VIRB consente agli attuali clienti Garmin di sfruttare l’intero panorama di prodotti e servizi dell’azienda di riferimento nel campo della navigazione satellitare. Oltre all’accessorio opzionale per il controllo da remoto (che sarà disponibile da gennaio 2014), dopo aver effettuato l’aggiornamento del software i GPS Edge®  810/510, GPSMAP® 62sc/62stc, GPSMAP® 62/78, Montana®, Oregon® 650/600, Oregon® 550/450, Dakota eTrex20/30, fenix™, quatix™, potranno controllare la VIRB consentendo agli utenti di iniziare, fermare la registrazione e di scattare fotografie dal dispositivo attraverso la connettività ANT+ wireless.. Ma non è tutto, perché VIRB Elite è compatibile con i sensori basati su connettività ANT+ come la fascia cardio, il sensore di cadenza e il sensore della temperatura tempe™. Questi dati possono essere inclusi nei video durante il processo di editing, o possono essere osservati sul display della VIRB Elite. 

A complemento di VIRB Elite, Garmin lancia sul mercato un’applicazione per la preview (Virb Edit), la riproduzione e la gestione delle funzionalità da remoto su smartphone, insieme a un software gratuito per caricare e modificare i video girati. Con questo software gli utenti potranno facilmente montare i filmati e aggiungere i dati registrati per poi condividerli con parenti e amici o caricarli direttamente sui social network.

In conclusione…
VIRB è l’ultima soluzione pensata per il settore outdoor Garmin che si focalizza sullo sviluppo di tecnologie e innovazioni per migliorare le esperienze degli utenti all’aria aperta. Sia che si pratichi il golf, il trekking, sci alpinismo, trail running, skateboard, windsurf, wakeboard o si faccia geocaching, i dispositivi outdoor di Garmin stanno diventando strumenti sempre più utilizzati dagli appassionati di outdoor di tutti i livelli.

Alta qualità ad un prezzo imbattibile. 
VIRB e VIRB Elite saranno disponibili a partire da fine settembre 2013. VIRB avrà un prezzo consigliato di vendita di 299.00 Euro, e VIRB Elite di 399.00 Euro. E’ inoltre disponibile una versione “bundle” per ciclismo con la staffa da manubrio ed una batteria supplementare inclusa nella confezione, al prezzo consigliato di 329.00 Euro.

Garmin VIRB e Garmin VIRB Elite saranno presentate in anteprima alla fiera europea Eurobike di Friedrichshafen (Germania), dal 28 al 31 agosto 2013, presso lo stand Garmin – padiglione A5, stand 201.

Per informazioni: www.garmin.com

[nggallery id=327]

Condividi su:
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •