Quando ieri 16 settembre, Kipchoge ha tagliato la linea del traguardo della maratona di Berlino, con le braccia alzate e con il sorriso sul volto, ha semplicemente fatto quello che doveva fare: segnare il nuovo record del mondo in 2H 01’ 39’’, battendo il record precedente di ben 78 incredibili secondi.

“Fastest Ever,” l’ultimo film della serie Just Do It di Nike, celebra la determinazione di Kipchoge ad essere non solo il migliore, ma il migliore di sempre.

Dopo aver vinto 9 delle ultime 10 maratone e correndo come il maratoneta più veloce di sempre, l’obbiettivo di Kipchoge di battere il record del mondo era in vista.

Per i runner di tutto il mondo, il successo di Kipchoge prova che sorridere ancora per un miglio, per una nuova gara e per migliorarsi ancora di più, può equivalere a realizzare anche i sogni più impossibili.

Per ulteriori informazioni visita nike.com/justdoit

(Visited 105 times, 1 visits today)