Forerunner 220, un mese a prezzo speciale se portate un vecchio cardiofrequenzimetro

Dal 15 settembre fino al 20 ottobre Garmin offre a tutti gli appassionati di corsa la possibilità di acquistare un nuovo Forerunner 220 con fascia cardio ad un prezzo speciale. Un’occasione da non lasciarsi sfuggire per avere al polso un vero e proprio concentrato di tecnologia, un GPS sportwatch evoluto che accompagnerà i runner verso nuovi e importanti traguardi.

In questi anni, il numero degli appassionati di running è cresciuto in modo esponenziale. Molti di questi hanno scoperto la corsa durante le vacanze, e al rientro a casa, hanno continuato a tenersi in forma, scoprendo il piacere di migliorarsi. Così, per mettersi in gioco o semplicemente per scaricare la tensione accumulata durante una giornata lavorativa, è iniziata una propria “evoluzione” grazie anche all’uso di un GPS sportwatch da polso. Ed è in questa fase che molti hanno scoperto la passione e la voglia di raggiungere risultati sempre migliori.

Garmin lancia la campagna “Rottama il vecchio cardiofrequenzimetro” che dal 15 settembre fino al 20 ottobre darà la possibilità di acquistare un Forerunner 220 completo di fascia cardio Premium ad un prezzo agevolato. Un’occasione imperdibile per sostituire il proprio dispositivo ormai sorpassato con uno tra i modelli di punta dell’azienda leader nella navigazione satellitare. Basterà recarsi in uno dei rivenditori Garmin che aderiscono all’iniziativa e consegnare un cardiofrequenzimetro, di qualsiasi marca, modello ed età. Così facendo si avrà diritto a uno sconto di 70,00 Euro sull’acquisto di un Forerunner 220 con fascia cardio Premium, scegliendo tra due varianti colore: nero/rosso o bianco/viola.

A 229,00 Euro (invece di 299,00 Euro) si avrà la possibilità di portare al polso un GPS sportwatch affidabile e preciso che terrà traccia del percorso dell’allenamento e fornirà in tempo reale i dati essenziali della corsa, come la distanza, il passo e la frequenza cardiaca. Il Forerunner 220 prevede accelerometro integrato che consente di misurare la distanza anche quando il GPS non è attivo, ad esempio quando si corre in una galleria o si perde il segnale. È compatibile con i piani di allenamento gratuiti di Garmin Connect che possono essere inviati al dispositivo. È possibile impostare avvisi per la frequenza cardiaca, il passo o gli intervalli di corsa/camminata per aiutare l’utente a rimanere nel range di valori desiderati. Dopo aver terminato e salvato una corsa nella cronologia dell’orologio, viene visualizzato un riepilogo post corsa in modo tale da visualizzare i risultati ottenuti.

La campagna rottamazione di Garmin verrà supportata da materiale punto vendita e da una campagna stampa sulle testate specializzate e da un minisito dedicato dove verranno indicati i punti vendita aderenti.

Per tutte le info: www.garmin.com/it

Condividi su:
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    31
    Shares
  • 31
  •  
  •  
  •  
  •