Il Trail Running Inverno 2012 firmato Patagonia

Per la stagione Fall 2012 è in arrivo da Patagonia una collezione di giacche da trail ancora più ampia e completa, pensata per le esigenze specifiche di chi corre in climi freddi e rigidi. Punta di diamante della collezione, la nuova Light Flyer Jacket, studiata per correre senza problemi anche in caso di pioggia, vento, umidità, basse temperature.

La Light Flyer Jacket, realizzata in tessuto 100% nylon GORE-TEX® Active a tre strati da 87 g 30 denari con trattamento Deluge® DWR (idrorepellente a lunga durata), è la shell Patagonia più leggera, traspirante, anti-vento e impermeabile, ideale per running e ciclismo.

Ogni dettaglio è studiato per offrire massimo comfort e protezione a chi la indossa: la vestibilità è aderente ma non limita la libertà di movimento, il colletto rialzato in tessuto foderato con rete ultraleggera offre un maggior comfort, le maniche sono articolate e dotate di polsini extra-coprenti che aiutano a proteggere le mani anche nelle giornate di freddo estremo e possono srotolarsi per essere utilizzati come guanti se il clima si fa ancora più rigido. La giacca presenta due zip sotto-manica che facilitano la circolazione dell’aria fino all’apertura posteriore (sempre aperta ma comunque protetta) e orlo asimmetrico, leggermente più lungo dietro, con un cordoncino nella parte a basso profilo. Infine, nella parte bassa posteriore è stata predisposta una tasca, utile per riporre gel e creme in caso di eventuali contusioni.

Altamente traspirante e ultraleggera, la Houdini Jacket è la giacca da portare sempre con sé quando si affrontano condizioni climatiche impegnative. Per creare questa giacca, Patagonia ha tratto ispirazione dalla sua linea Alpine, adattandola alle necessità dei runner alla ricerca di sfide in condizioni estreme tipiche delle corse in montagna. La nuova Houdini Jacket sfrutta un tessuto in 100% nylon ripstop da 34 g 10 denari con trattamento Deluge® DWR (idrorepellente a lunga durata) leggermente trasparente, altamente traspirante e ancora più resistente alle intemperie rispetto alla precedente versione. La vestibilità attillata del capo consente comunque di indossare un baselayer o un leggero strato intermedio; il cappuccio si stringe con un solo movimento mentre i polsini elasticizzati, regolabili e con cordoncino, sono più essenziali, leggeri e sigillano confortevolmente le braccia; il cordoncino regolabile nell’orlo consente di isolare l’interno dalle intemperie. La giacca si ripiega comodamente nella piccola tasca sul petto, dotata di zip e di un anello per essere attaccata alle cinghie dello zaino. Il trattamento Deluge DWR® (idrorepellente a lunga durata) protegge la giacca e la zip centrale frontale.

Maggiori info sul sito ufficiale PATAGONIA

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •