Il Wet Test

Anche se conoscere il tuo livello di pronazione è essenziale per la scelta delle scarpe da corsa, non puoi effettuarla senza l’apposita attrezzatura o un allenamento adeguato. È comunque utile determinare il tuo tipo di arco plantare, in quanto influisce sullo stile della tua corsa e può essere un buon punto di partenza nella scelta delle scarpe più adatte a te. Ecco un piccolo test che si può effettuare a casa per capire il tipo di arco plantare e quindi sapere se si è pronatori o corridori neutri.

Tipi di arco plantare

Esistono tre tipi di altezza dell’arcata plantare. Chi ha il piede piatto o un arco molto basso, tende ad avere un’iperpronazione. Viceversa, chi ha un arco alto tende ad avere un’ipopronazione. Se il tuo arco è normale, è probabile che lo sia anche il tuo livello di pronazione. Il Wet Test è un modo molto semplice per capire che tipo di arco plantare hai.

Il Wet Test

  1. Riempi una bacinella con dell’acqua e metti un pezzo di carta accanto a essa. L’ideale sarebbe un pezzo di carta di colore scuro.
  2. Entra con entrambi i piedi nella bacinella e poi appoggiali sulla carta asciutta.
  3. Poi togli i piedi dalla carta e osserva le impronte che hai lasciato.

Capire le impronte:

impronte

Se l’impronta del piede mostra una curva verso l’interno poco accentuata o assente a livello dell’arco plantare, significa che hai un arco molto basso o il piede piatto.

Viceversa, se la curva tra la parte anteriore e il tallone è molto accentuata, allora l’arco è molto alto e hai il piede cavo.

Se il tuo piede è una via di mezzo tra queste descrizioni, hai un arco normale: c’è una lieve curva verso l’interno, ma non è troppo accentuata.

Consultare uno specialista

Il Wet Test è un test divertente per farti un idea generale sul tipo di scarpe che ti servono. Tuttavia, non è sulla base di questo test che devi acquistare un paio di scarpe. È infatti possibile che nonostante un arco plantare normale, si verifichi un’iperpronazione. Se devi comprare un paio di scarpe nuove (in particolare se vuoi cambiare marca o modello) ti consigliamo di andare in un negozio dove il personale sia in grado di eseguire un’analisi della deambulazione e di darti un consiglio attendibile sulle tue nuove scarpe da corsa.

Fonte: ASICS

Condividi su:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •