Inizia il conto alla rovescia per la Mezza Maratona di Bergamo

Altro anno, altra Mezza Maratona di Bergamo. Il successo crescente delle prime tre edizioni è la prova che a Bergamo la maratonina di inizio autunno è diventata un must.

Anche quest’anno la Mezza Maratona dei Mille “Città di Bergamo” si terrà nell’ultima domenica di settembre, e dopo il successo della scorsa edizione in cui è stato infranto per la terza volta consecutiva il record i partecipanti, sfiorando i 1.500 iscritti, gli organizzatori puntano in alto.

Mancano circa cinque mesi alla competizione, ma il comitato organizzatore è già in fermento per questa nuova avventura: «Stiamo già lavorando con entusiasmo per migliorare ancora di più il nostro evento analizzando i singoli dettagli organizzativi – racconta Giovanni Bettineschi del comitato promotore – e il nostro obiettivo è di rendere eccellente l’esperienza di ogni partecipante, con un occhio di riguardo anche alla città: la nostra aspirazione è che sempre più cittadini di Bergamo scendano per strada ad incitare i concorrenti».

Una “mezza” per la città

L’anno scorso la grossa novità era coincisa con il cambio di percorso, che aveva permesso ai runner di fruire di un’esperienza più completa, con più passaggi nelle vie storiche del centro di Bergamo, città con sempre più “appeal” grazie alla crescita incessante dell’aeroporto internazionale di Orio al Serio.

Il cambio di percorso ha inoltre permesso di essere meno invasivo rispetto al normale traffico automobilistico della domenica mattina, andando ad interessare solamente il cuore della città, lasciando libere le vie di circolazione più battute. Naturalmente qualche aggiustamento è all’ordine del giorno: «L’anno scorso abbiamo ricevuto feedback positivi per il nuovo percorso – racconta il race director Migidio Bourifama anche se è presto per dirlo, stiamo analizzando qualche variazione al tracciato».

Pettorali in vendita

Le prime richieste per i pettorali sono già arrivate negli uffici della Mezza di Bergamo, ma le iscrizioni vere e proprie aprono oggi: «Abbiamo già ricevuto diverse richieste – ha spiegato l’organizzatore Luca Lamerae questi segnali non possono che riempirci di orgoglio e spingerci a migliorare ancora».

Fino al 30 giugno i runner potranno assicurarsi il pettorale con una tassa di iscrizione agevolata, spendendo solo 25 Euro: questa offerta scadrà non solo a fine giugno, ma anche al raggiungimento dei 500 pettorali venduti.

INFO E ISCRIZIONI SU www.lamezzadibergamo.it

Condividi su:
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    21
    Shares
  • 21
  •  
  •  
  •  
  •