Garmin Instinct è il nuovo dispositivo GPS indossabile progettato per chi ha l’adrenalina che scorre nelle vene e che necessita di uno strumento affidabile in grado di resistere a qualunque tipo di condizione e, ancor prima, di attività.

Garmin Instinct è stato concepito secondo standard militari per l’utilizzo in qualsiasi condizione (MIL-STD- 810G).

Presenta una cassa irrobustita con fibre a matrice polimerica per resistere a temperature estreme, urti e immersioni (fino a 100 metri). Integra un display ad alto contrasto MIP in bianco e nero che lo rende perfettamente leggibile sotto la luce diretta del sole, ed è dotato di una lente chimicamente rinforzata estremamente resistente.

Non solo la tecnologia di navigazione satellitare GPS, ma anche i sistemi GLONASS e GALILEO, garantiscono una navigazione precisa ed assolutamente affidabile, supportata anche dai sensori ABC (altimetro, barometro e bussola) per un orientamento ancora più completo.

Grazie al supporto dell’app Garmin ExploreTM, inoltre, sarà possibile pianificare preventivamente il proprio percorso e inviare ad Instinct tracce e relativi waypoint, così da essere sicuri di non perdere mai la “rotta”.

In caso di necessità, il nuovo Garmin Instinct integra la funzione TrackBack che permette di ripercorrere il percorso appena lasciato alle proprie spalle. Utilissimo per avere la certezza di tornare sempre al punto di partenza del proprio itinerario.

Infine, Instinct concede una compatibilità ampia con altri dispositivi Garmin, per vivere e condividere la propria adrenalinica esperienza. Come per esempio inReach Mini, per lanciare SOS in caso di bisogno e scambiare messaggi bidirezionali laddove il proprio cellulare non può comunicare, o come le action cam VIRB, per registrare, montare e condividere le clip delle proprie imprese.

Con Garmin Instinct gli utenti possono monitorare l’attività fisica, il sonno, lo stress e altri dati relativi al benessere quotidiano come il monitoraggio della frequenza cardiaca al polso.

Che sia la strada per raggiungere l’ufficio, o all’ombra del crinale di una montagna, Instinct tiene traccia dei passi e della distanza percorsa, delle calorie bruciate e tanto altro ancora, come le metriche specifiche per i diversi profili sport integrati.

Trekking, downhill, snowboard, nuoto, kayak e sci sono solo alcune delle attività supportate, alle quali si aggiunge il controllo dei livelli di stress (così da suggerire all’utente quando è il momento di concedersi un recupero) e dei modelli di analisi del sonno che consentono di esaminare le ore notturne e conoscere il tempo trascorso in cicli di riposo leggeri, profondi e REM.

I dati possono essere scaricati e visualizzati sulla piattaforma Garmin ConnectTM/Mobile, la community fitness online dedicata all’analisi, monitoraggio e condivisione delle attività.

Per la quotidianità, Garmin Instinct si rivela anche accessorio prezioso sul quale, una volta abbinato il proprio smartphone, gli utenti possono gestire le Smart Notification: E-mail, chiamate, notifiche social e molto altro.

Ha un’autonomia di batteria fino a 14 giorni in modalità smartwatch, fino a 16 ore in modalità GPS e fino a 40 ore in modalità risparmio energetico UltraTracTM.

Garmin Instinct prevede tre varianti di colore: Graphite, Tundra e Flame Red. La versione Tundra è acquistabile esclusivamente nei punti vendita ufficiali Garmin del canale watchstore.

Il nuovo Garmin Instinct sarà disponibile a partire da ottobre nei migliori punti vendita ad un prezzo consigliato al pubblico di 299,99 Euro.

Per informazioni: www.garmin.com/it

(Visited 136 times, 1 visits today)