K-Swiss Kwicky Blade-Light

K-Swiss, il noto brand specializzato in prodotti per il triathlon (calzature e abbigliamento), presenta la nuovissima Kwicky Blade-Light, la scarpa da running che racchiude il meglio della tecnologia moderna. Studiata per correre scalzi (è priva di cuciture interne), è caratterizzata da una tomaia realizzata grazie all’utilizzo della nanotecnologia e denominata ion-mask™. Sullo strato esterno della scarpa è infatti applicato un rivestimento protettivo in polimero nanotecnologico, che fa in modo che l’acqua letteralmente scivoli via dalla scarpa, senza mai essere assorbita dal tessuto. Guardando il video si può facilmente capire il funzionamento di questa tecnologia. Inoltre, per assicurare una maggiore traspirazione e drenaggio, la suola è dotata di un sistema di drenaggio che permette di lasciare sempre il piede asciutto e di non appesantire troppo la scarpa. Inoltre la tecnologia “Blade-Light”, applicata alla suola, consente un’ammortizzazione istantanea, a partire dai bassi regimi, per poi diventare più rigida con le alte velocità. Ultimo ma non meno importante, il sistema “Guideglide™”, che assicura un perfetto allineamento del piede e un leggero sostegno. Uno dei testimonial delle Kwicky Blade-Light è Josh Cox, vincitore (e detentore del record americano) della Arizona Rock ‘n’ Roll Marathon, nella quale ha migliorato il record nazionale di oltre 3 minuti, “rischiando” di infrangere il record del mondo per soli 7 secondi.

[youtube]mMltJTj2y8U[/youtube]

Condividi su:
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •