La 12H Cycling Marathon fa (la seconda) tappa al Misano World Circuit

Il 21 marzo non è solo il primo giorno di primavera, ma è anche la data di apertura delle iscrizioni della seconda tappa della 12H Cycling Marathon che si correrà la notte tra il 24 e 25 settembre al Misano World Circuit.

Dopo la conferma dell’appuntamento per la notte tra l’11 e 12 giugno nel “tempio della velocità” di Monza viene affiancata una seconda tappa al Misano World Circuit sede del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini. Se in un caso gli iscritti sfidano idealmente le quattro ruote della F1, nell’altro sfideranno le due ruote della MotoGp e della SBK.

Una gara endurance di 12 ore, dal tramonto all’alba, da affrontare in solitaria oppure in squadre da 2, 4 o 8 componenti (maschili, femminili o miste) dandosi il cambio a staffetta.

La possibilità unica per i partecipanti di sfidarsi su circuiti che hanno visto grandi piloti celebrare le loro imprese.

La consulenza straordinaria di un atleta come Aldo Rock, voce di Radio DeeJay e ispirazione di tanti sportivi, ha dato origine alla 12H Cycling Marathon: “Abbiamo deciso di fare una 12 ore dal tramonto all’alba, non perché sia una cosa facile ma perché siamo sicuri che sarà dura e che questo obiettivo servirà a renderci migliori, a fare qualcosa di unico, a misurare le nostre energie e la nostra tenacia, perché sappiamo che la via più comoda, più rapida e più breve non ci avrebbe permesso di afferrare la vera gioia.”

Questa sfida non è riservata solo agli uomini: lo conferma l’ultracyclist Anna Mei, che ha entusiasticamente accolto l’invito a questo doppio appuntamento, condividendo con gli appassionati la filosofia che la anima: “Non conta la posizione. Insieme si condivide il raggiungimento di un obiettivo importante per ciascuno di noi.”

La dichiarazione della vincitrice individuale della 12H di Monza 2015 e detentrice del record femminile mondiale in pista sui 1.000 km coglie pienamente lo spirito aggregante della manifestazione aperta a chiunque abbia una bicicletta da strada anche a scatto fisso, e una visita medica agonistica in corso di validità per ciclismo o triathlon.

Un’ottima idea per un fine settimana di sport e di mare in una delle regioni più divertenti e ricche di proposte d’Italia: l’Emilia Romagna.

“Pedala uomo! Dal tramonto all’alba, basta essere svegli e mantenere l’equilibrio. Non inseguire nulla. Pedala e basta. Dai il meglio di te stesso e tratta la tua bicicletta come se fosse uno spettacolo.” – Aldo Rock

Il Misano World Circuit ti aspetta. Il motore sei tu!

Iscrizioni e informazioni sul sito ufficiale: www.cyclingmarathon.com

[youtube_sc url=”https://www.youtube.com/watch?v=3GweIEzuIas” width=”720″ autohide=”1″]

Condividi su:
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    28
    Shares
  • 28
  •  
  •  
  •  
  •