La Maratona è vicina. Facciamo il punto.

Il countdown della Maratona di Barcellona non vuol sapere storie. Lui non si ferma. Mi dice, mentre scrivo, che mancano 10 giorni, 21 ore, 19 minuti e qualche secondo.

E quel che è fatto è fatto. L’ultimo lungo, l’ultimo allenamento impegnativo l’ho portato a casa qualche giorno fa, in una bellissima domenica di sole al Parco di Monza.

L’idea di correre al Parco è arrivata giovedì, e grazie a un appello su Facebook ho raccolto un po’ di amici che avevano voglia di correre con me. Emilio, Gaetano, Luca, Orazio e Frine, che ci ha seguiti per tutto il Parco con la sua graziella.

Fa freschino, ma non freddissimo. Decido di mettere la maglietta a maniche corte, il sole arriverà. Primi km tranquilli, si chiacchiera, si parla, ci si racconta un po’. Arriviamo verso il decimo km e iniziamo a concentrarci un po’. Tutti insieme, ma ognuno per i fatti suoi. Alziamo un po’ il ritmo e continuiamo. Incontriamo Maico, Sara, Sara, Diana, Chiara e Roberta.

Alcuni ragazzi  del gruppo mi dicono che si fermeranno intorno al km 20. E allora tiriamo ancora un po’, e portiamo il ritmo sui 4’40″/km.  Le Nimbus 17, che Asics ha messo a disposizione per permettermi di correre la Maratona, vanno che è una meraviglia. (leggi qui la recensione completa).

Saluto i miei amici e proseguo in solitaria verso i 30. Tento di tenere un buon ritmo, e nonostante i polpacci si lamentino, cerco di spegnere il cervello e annullare qualsiasi segnale di dolore. Arrivo al km 30 e faccio due conti. Mancano solo 2 km al punto di partenza. Decido di proseguire correndo, chiudendo l’allenamento con una media di 4’53″/km.

Sto per recuperare lo zaino quando mi accorgo che i miei amici si sono fermati ad aspettarmi, e insieme a loro anche Valentina, arrivata in bici da casa. Una bellissima domenica, all’insegna dello sport e dell’amicizia. Un ringraziamento particolare va ancora ad Asics, che ha scelto di regalare questa grande avventura a RunLikeNeverBefore.

Mi sento pronto, mi sento carico, Barcellona arrivo!!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •