Lake Garda Cycling Marathon, un’esperienza indimenticabile tra monti, fiume e lago

Il ciclismo è uno sport in continua crescita. Sono tanti gli appassionati che decidono di passare a questa disciplina o che magari dopo aver fatto parte di una squadra vogliono continuare a coltivare questa bellissima passione.

E non c’è niente di meglio dell’arrivo di una gran fondo in grado di valorizzare un territorio da favola come quello del Lago di Garda.

Il 9 Aprile torna la International Lake Garda Cycling Marathon – Memorial Gianni Carpentari, che arriva così alla seconda edizione.

Garda Supersport ha deciso di collegare questa gara nata PER il Garda ad un’altra persona che ha dato tutto per il suo Garda e per la bicicletta: Gianni Carpentari.

Ottimo dilettante, grande scalatore in grado di battere anche il mitico Felice Gimondi che ancora ne porta il ricordo, decise di non passare professionista perché i meccanismi della massima categoria gli sembravano distorcere l’immagine del puro gesto sportivo.

Gianni fu precursore del settore delle “due ruote” decidendo con lungimiranza di investire in questo mercato anche con scelte coraggiose (l’apertura del negozio di Torbole quando ancora a Torbole si parlava solo di surf).

Una vera vita tra i pedali e per i pedali oltrechè per il Garda.

IL PERCORSO IN BREVE (131 km e 1700m D+)

Torbole sul Garda – Linfano – Arco – Nago – Passo S.Giovanni – Lago di Loppio – Mori –  Brentonico – Cornè – Chizzola – Avio – Belluno Veronese – Rivalta – Zuane – Coletto –  Costermano – Giarole – Castion Veronese – Via per Albisano – Albisano – Torri del Benaco –  Castelletto di Brenzone – Porto – Malcesine – Passo Campiano (salita panoramica) – Navene –  Tempesta – Torbole.

PARTENZA GARA

Torbole – 09 aprile 2017 / ore 9.00

TUTTE LE INFO SU

http://www.lakegardacyclingmarathon.com/it-it

[youtube_sc url=”https://www.youtube.com/watch?v=KMirBowie0Y” autohide=”1″]

 

Condividi su:
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •