L’onda rosa delle Women in Run a Milano contro la violenza sulle donne

Una mattinata perfetta. Cielo azzurro, un bellissimo sole. E circa 300 tra donne e uomini ad attraversare le strade del centro di Milano, per dire NO alla violenza sulle donne e combattere gli stereotipi di genere.

Partita alle 10 da San Babila, l’onda rosa – divisa in due gruppi, corridori e camminatori – ha percorso circa 7 km, facendo sosta in alcuni dei luoghi più caratteristici di Milano. Duomo, Galleria, Palazzo Reale. E poi la Scala, Via Dante, Castello Sforzesco, Parco Sempione e Arco della Pace.

Un flash-mob organizzato in oltre 25 città Italiane: Trento, Modena, Lecco, Arezzo, Cesena, Alessandria, Firenze per citarne alcune.

Un evento benefico legato a una raccolta fondi a sostegno del progetto “Nei Panni dell’Altradi ActionAid, Charity Partner di Women In Run

Un’iniziativa questa che è promossa nelle scuole e serve a far riflettere i ragazzi tra i 12 e 15 anni sui diritti delle donne e l’uguaglianza di genere, in maniera interattiva e stimolante.

Se vuoi sostenere le Women in Run clicca su

www.womeninrun.it

o visita la pagina Facebook

www.facebook.com/womeninrun

Condividi su:
  • 259
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    259
    Shares
  • 259
  •  
  •  
  •  
  •