Mezza di Monza: info importanti

mezzamonzaPer un migliore svolgimento di tutti i servizi legati alla Mezza di Monza, ecco tutte le informazioni necessarie fornite dagli organizzatori della manifestazione promossa dal Comune di Monza, Assessorato allo Sport e Assessorato all’Educazione, Parchi e Villa Reale e dall’Autodromo Nazionale di Monza. Di seguito troverete tutte le indicazioni su come raggiungere l’autodromo, dove parcheggiare, come raggiungere la zona di partenza, ritiro pettorali, zona spogliatoi/docce, insomma tutto il necessario per non arrivare in ritardo e per garantire il perfetto svolgimento della gara.

Come si arriva a Monza: nella pagina “informazioni” del presente sito sono elencate le indicazioni dettagliate su come arrivare in autodromo.

Accesso all’autodromo: una volta arrivati nelle vicinanza del parco seguire le indicazioni “autodromo” o anche “Mezza di Monza”; l’autodromo ha predisposto una segnaletica a totem che porta fino al parcheggio. L’ingresso al parco può avvenire tramite Porta Vedano o Porta Santa Maria alle Selve nel Comune di Biassono. L’accesso all’area servizi Mezza di Monza è libero sia per i partecipanti che per gli accompagnatori.

Ritiro pettorali atleti tesserati: la consegna dei pettorali avviene nei box 44-48 e i numeri di gara potranno essere ritirati sabato 19 settembre, dalle ore 14 alle 19, e domenica 20 settembre, dalle ore 7 ed entro e non oltre le 8.45. dopo tale orario non sarà più possibile ritirare i pettorali.

Ritiro pettorali con tesseramento giornaliero: per questi pettorali sarà predisposto un desk a parte, sempre all’interno dei box 44-48. I pettorali degli atleti non tesserati devono essere ritirati personalmente e gli atleti devono munirsi di un documento di identità e di 5 euro per completare la pratica del tesseramento giornaliero. Chi dovesse aver già pagato la quota del tesseramento giornaliero, dovrà soltanto ritirare la propria copia del cartellino. Per sicurezza, si ricorda a tutti di portarsi sempre una copia del certificato di idoneità agonistica da lasciare eventualmente in segreteria. Questi pettorali potranno essere ritirati sabato 19 settembre, dalle ore 14 alle 19, e domenica 20 settembre, dalle ore 7 entro e non oltre le 8.15 tassative.

Parcheggio: domenica 20 settembre, i partecipanti alla gara possono parcheggiare gratuitamente nel parcheggio predisposti all’interno dell’area autodromo dove saranno indirizzati dal personale dedicato. Il parcheggio riservato ai partecipanti è l’area situata prima del sottopasso che porta al piazzale interno dell’autodromo. L’accesso pedonale al paddock avverrà attraverso i due sottopassi indicati da apposita segnaletica.

Spogliatoi: gli spogliatoi uomini e donne si trovano all’interno dei box e saranno segnalati con un’opportuna segnaletica. Gli spogliatoi sono arredati con sedie.

Servizi e docce: i servizi e le docce sono nel seminterrato della palazzina situata davanti ai box e accessibili tramite una scala. Inoltre, in ogni spogliatoio femminile e in ogni spogliatoio maschile ci sono un bagno con doccia. Altre toilette sono predisposte nei due container WC situati sul piazzale e contrassegnati da apposita segnaletica. Inoltre diversi WC chimici si trovano lungo il percorso nel parco.

Deposito borse: il servizio è predisposto all’interno dei box contrassegnati con la relativa segnaletica. Alle borse devono essere applicati gli appositi cartellini con il numero, forniti nella busta del pettorale.

Rilevazione tempi: la rilevazione dei tempi avviene con un chip transponder applicato con un particolare supporto sul retro del pettorale. Il chip non deve essere manomesso per nessuna ragione, pena la non rilevazione del tempo di gara. Il chip deve essere restituito a fine gara. Chi dovesse correre con il cardiofrequenzimetro deve assicurarsi che tra il cardio e il chip ci siano almeno 5 cm di distanza. Sarà rilevato anche un tempo intermedio al km 10 situato nella parte del tracciato di gara più distante dall’autodromo.

Risultati: è possibile visionare già nel pomeriggio di domenica i risultati della Mezza di Monza collegandosi alla pagina “risulati” del sito www.mezzadimonza.it.

Rifornimenti: i rifornimenti si trovano ai km 5, 10, 15 e 20 e sono forniti di acqua e integratore.

Spugnaggi: gli spugnaggi sono predisposti in corrispondenza dei km 7,5 , 12,5 e 17,5.

Pacco gara: il pacco gara sarà consegnato a fine gara, previa consegna del chip transponder. Il servizio è predisposto circa 50 metri dopo l’arrivo all’interno dei box, attraverso i quali si esce nuovamente sul paddock.

Punto acqua: subito dopo l’arrivo si trova un punto distribuzione acqua per potersi dissetare immediatamente dopo l’arrivo in attesa di ritirare il pacco gara. Il ristoro finale si trova nel paddock.

Ristoro finale: il ristoro finale è situato nel paddock ed è fornito di acqua Lilia, Powerade, succhi di frutta Amita, tè freddo e caldo, fette di mele, limoni, arance, banane, biscotti e zollette di zucchero.

Premiazioni: le premiazioni avranno inizio alle ore 12 sul palco posizionato nel paddock davanti ai box. Ricordiamo che i premi non ritirati al momento della premiazione non saranno inviati a casa.

Uscita dall’autodromo: a fine gara, l’uscita dall’area dell’autodromo avviene tramite le Porte di Vedano e Santa Maria alle Selve, dove la vigilanza urbana del Comune di Vedano al Lambro garantirà un deflusso rapido delle autovetture.

Servizio fotografico: Studio5 cura il servizio fotografico ai partecipanti. Dopo la gara è possibile visionare i propri provini collegandosi direttamente a Studio5 attraverso la pagina “risultati” del sito Mezza di Monza.

Lo staff organizzativo di Aspes e Prosport ringrazia tutti per la gentile collaborazione, facendo un grandissimo in bocca al lupo ai partecipanti. Buona corsa a tutti!

(Visited 40 times, 1 visits today)