Mizuno presenta le nuove Wave Rider 18 (e RunLikeNeverBefore, che le ha già provate, vi dice come sono)

Per la primavera/estate 2015, Mizuno Wave Rider 18, si presenta con diverse novità. La calzatura è stata potenziata in termini di ammortizzamento e performance, per confermarsi la punta di diamante della collezione running Mizuno. L’intersuola in U4IC è più spessa di 1 mm e più sagomata per una maggiore durata e un maggiore comfort, mantenendo però la stessa sensazione di dinamismo e velocità.

La nuova piastra in PEBAX Rnew dell’intersuola garantisce una corsa più leggera e reattiva. La suola è stata rinforzata dei punti di maggior consumo per una durata superiore ed è stato aumentato lo spessore della parte posteriore di 1 mm per migliorare il bilanciamento dell’avampiede e potenziare l’ammortizzazione.

Anche nella tomaia troviamo numerose migliorie: le cuciture a scomparsa sulla zona mediale e laterale sono state studiate per migliorare forma e vestibilità. Sono state inoltre eliminate le termosaldature nelle zone di raccordo e allacciatura, per evitare zone di frizione e ammorbitire la calzata

Infine i supporti elastici interni saldati e il logo cucito aumentano tenuta e un sostegno della diciottesima edizione della scarpa simbolo dell’azienda giapponese. Prezzo al pubblico: Euro 155,00

Questa la descrizione “ufficiale” con tutte le caratteristiche tecniche, ma se volete sapere come calzano ai piedi e come reagiscono quando si corre provate a leggere l’articolo con la recensione delle scarpe che RunLikeNeverBefore ha realizzato dopo averle provate in anteprima.

(Visited 19 times, 1 visits today)

Leave A Comment