Nike Air Zoom Structure 20: l’evoluzione continua

Mentre negli Stati Uniti esplodeva il boom del running (iniziato negli anni ’70), le esigenze degli atleti iniziavano a diversificarsi sempre di più.

Per rispondere alle richieste dei pronatori è nata la Nike Air Structure, che ha  fatto il suo debutto nel 1991.

Sin dalla sua nascita ha conquistato numerosi atleti professionisti  – come  Galen Rupp statunitense specializzato nel mezzofondo – ed è giunta cosi alla sua ventesima edizione, unendo elementi del passato e soluzioni contemporanee, in grado di renderla una delle scarpe più stabili e confortevoli di sempre.

La nuova Structure non è semplicemente un aggiornamento delle versioni precedenti, ma una scarpa completamente rinnovata, realizzata grazie ai feedback degli atleti.

Pensata per offrirti sempre il massimo supporto, Nike Air Zoom Structure 20 (Anniversary)  viene riproposta con una base più ampia per una stabilità incredibile, morbida ammortizzazione e un passo sempre fluido.

La tecnologia Dynamic Support si adatta all’andatura per assicurare atterraggi stabili a ogni passo. La morbida ammortizzazione in schiuma assicura una transizione ideale dal tallone alla punta.

La tecnologia Dynamic Fit avvolge l’area mediale per una calzata sicura, personalizzata, stabile e sicura. La tomaia Flymesh senza cuciture offre leggerezza, traspirabilità e comfort prolungato.

La nuova Nike Air Zoom Structure 20 è disponibile a partire dal 29 settembre su Nike.com

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •