Nike Flyknit Lunar1+

I Runner che iniziano a prepararsi alla primavera non dovranno fare sacrifici o fatica inutili: per loro è in arrivo una scarpa in grado di macinare chilometri, garantire massima ammonizzazione e comfort. Dal suo lancio nel febbraio del 2012 la tecnologia Flyknit ha rivoluzionato il concetto stesso di calzatura: un filo unico per ridurre le cuciture, il peso e le aree di attrito e consentire la massima leggerezza. Usata da diversi atleti durante i Giochi di Londra, nella versione Nike Flyknit Racer, ha tagliato numerosi traguardi.

Oggi la tecnologia Flyknit è a disposizione di tutti i runner,  con una gamma di colori brillanti che valorizzano la tomaia Flyknit e la sua combinazione con l’ammortizzazione Lunarlon, ideale per chi richiede reattività e sostegno. Il sistema Lunarlon assicura infatti un’andatura incredibilmente morbida ed elastica per un comfort imbattibile, chilometro dopo chilometro. È costituito da un nucleo in schiuma soffice ma resistente, inserito all’interno di un supporto in schiuma per un’ammortizzazione leggera e ultrafluida e un sostegno ottimale. Inserti in carbonio strategicamente posizionati nella suola garantiscono alta protezione dagli impatti nelle aree chiave del tallone e dell’avampiede.

La parte superiore della tomaia presenta il Flywire dinamico, un supporto che si adatta al piede cingendolo e adattandosi al suo movimento:  fibre sottili in nylon strategicamente posizionate sulla parte superiore della scarpa mantengono il piede fermo, contribuendo a ridurre le possibilità di scivolamento durante l’attività. La particolare tomaia di questa scarpa consente di diminuire gli scarti di produzione, riducendoli in media dell’ 80% rispetto alle altre calzature.

Nike Flyknit Lunar1+ sarà disponibile a partire dai primi di febbraio.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=Kdk2KdiMM3g’]
 [nggallery id=223]
Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •