Nike Flyknit Racer

L’innovativa scarpa da running Nike Flyknit Racer, la scarpa da corsa più leggera mai creata da Nike, offre tutto il sostegno che desideri grazie alla tecnologia Nike Flyknit. Ne deriva una leggerezza estrema, con l’aderenza tipica di una seconda pelle. Non sorprende che i migliori maratoneti del mondo la indossino durante le gare. La tomaia in maglia a pezzo unico della Nike Flyknit Racer integra alla perfezione aree di elevato sostegno, elasticità e traspirabilità dove più serve senza strati esterni ad aggiungere peso. Per una calzabilità aderente, la leggerissima tecnologia Dynamic Flywire avvolge il piede ed è regolabile tramite laccetti. La tecnologia Nike Flyknit rende questa scarpa incredibilmente leggera. La tomaia e la linguetta pesano appena 34 grammi e l’intera scarpa ne pesa solo 160, ovvero è più leggera del 19% rispetto alla Nike Zoom Streak 3, una scarpa indossata dagli atleti che si sono aggiudicati il primo, secondo e terzo posto alla maratona maschile dei campionati mondiali del 2011. La tomaia a pezzo unico della Nike Flyknit riduce gli sprechi perché non richiede le combinazioni e i tagli di materiale utilizzati nella produzione delle tradizionali scarpe sportive. La Nike Flyknit è ispirata al feedback dei runner che desideravano una scarpa dalla vestibilità aderente (praticamente senza cuciture) tipica di un calzino. Nike si è tuffata in una missione di quattro anni con team di programmatori, ingegneri e designer per creare la tecnologia necessaria per creare la tomaia in maglia con le proprietà statiche di resistenza e sostegno. E la combinazione di supporto, flessibilità e traspirabilità, in un unico strato, è stata vincente. Il risultato è una tomaia leggerissima, aderente e praticamente priva di cuciture. Diponibili da oggi su NikeStore.

Condividi su:
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  

1 Comment

  1. Pingback: Nike FlyKnit Performance Track Spike