Nike presenta le nuove Nike Free Flyknit

Nike_Free_Flyknit_Womens_1_detail

I runner possono ora trovare in una sola scarpa i vantaggi del movimento naturale introdotto da Nike Free e la calzata avvolgente, quasi una seconda pelle, di Nike Flyknit. La Nike Free Flyknit unisce in sé le due più celebri e innovative tecnologie di Nike, dando al piede una flessibilità simile al quella del movimento a piedi nudi e una calzata che lo tiene ben fermo all’interno della scarpa. Nike Free Flyknit è stata progettata per flettersi con il piede in movimento. Il suo design si fonda sulla filosofia Nike di Nature Amplified, un approccio supportato dai dati scientifici e dalle opinioni degli atleti.

“Nike Free Flyknit è la più recente espressione dei principi di performance naturale e unisce in sé una tomaia simile ad una calza capace di garantire il perfetto sostegno, una’intersuola flessibile e una suola esterna che segue i movimenti del corpo,” dice Sean McDowell, Creative Director di Nike Running. “La calzata avvolgente mantiene il piede ben fermo alla suola garantendo così maggiore stabilità e scatto.”

La nuova struttura Nike Flyknit più compressa nella tomaia della scarpa tiene il piede del runner ben fissato alla suola. Il pattern unico della tomaia Flyknit deriva dal risultato di come sia esercitata la pressione sulla parte superiore del piede. I tecnici del Nike Sport Research Lab hanno utilizzato la tecnologia di mappatura della pressione per individuare le aree di stress mentre i designer hanno poi utilizzato questi dati per dare forma alla nuova tomaia. Le zone sulla parte superiore del piede sono appositamente elasticizzate per permettere al piede la massima flessione, mentre un’intessitura più stretta sul perimetro stabilizza l’avampiede e il tallone. Inoltre, la struttura elasticizzata si adatta in modo stabile intorno alla caviglia per una calzata confortevole che non si sfila.

L’avanzata tomaia Flyknit è posizionata su una intersuola Nike Free+ 5.0, che si trova nel mezzo dello spettro Nike Free, in grado di garantire un’ ammortizzazione di media intensità (su una scala di 1-10, 1 equivale alla corsa a piedi scalzi e 10 è equiparabile ad una scarpa da running tradizionale.) L’articolata suola Nike Free è flessibile e si muove naturalmente con il piede. Le scanalature diagonali, trans-tarsali incise a caldo lungo l’arco plantare aiutano a garantire un movimento naturale del mesopiede mentre il runner compie il passo.

Nike Free Flyknit è il suggello di decenni di ricerca biomeccanica e design con l’intento di ottenere la miglior corsa possibile. La combinazione vincente dell’avvolgenza data dalla tomaia Flyknit e dell’estrema flessibilità dell’intersuola e suola esterna Nike Free ha contribuito a creare una scarpa da running che permette una corsa più naturale, amplificando la capacità dell’atleta di muoversi con velocità e con il massimo del comfort sulla distanza.

Uno speciale drop in edizione limitata di Nike Free Flyknit ‘City Pack’ sarà disponibile il 20 luglio in esclusiva presso Nike Stadium Milano.

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=ujGPeJ-tGBM’]

[nggallery id=311]

Condividi su:
  • 81
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    81
    Shares
  • 81
  •  
  •  
  •  
  •