Nike rende omaggio a Paula Radcliffe

Paula Radcliffe è uno tra gli spiriti più competitivi nel mondo del running. Ma mentre si prepara per la Maratona di Londra – che si terrà Domenica 26 Aprile –  sa che probabilmente questa volta il titolo non sarà suo.

La maratoneta e detentrice del record del mondo femminile sulla distanza della Maratona torna infatti a correre dopo un infortunio che l’ha tenuta lontana dalle scene. Era il 2012 quando Paula dovette fermarsi e smettere di gareggiare nelle competizioni internazionali. Il suo record, che ha fermato l’orologio su 2:15:25 è ancora imbattuto da 12 anni, e la prima inseguitrice ha quasi tre minuti di distacco.

“Ho scelto Londra perchè so che è una delle Maratone più motivanti” dice la Radcliffe. “È un’occasione speciale per correre ancora, e farlo in questa gara ha un significato speciale per me.”. 

“Sono davvero grata di poter correre ancora” continua la Radcliffe. “Questo non sarà un ritorno in grande stile. Voglio solo esserci e divertirmi, ed è esattamente quello che farò.”

E per onorare Paula Radcliffe Nike ha realizzato un’edizione limitata delle Nike Air Zoom Elite 7. La colorazione prende ispirazioni dai colori indossati da Paula quando nel 2003 – sempre a Londra – riuscì a polverizzare il precedente record del mondo. Sulla soletta è stampato il tempo con il quale chiuse la gara – 2:15:25. Lo stesso tempo è stampato sul retro del top che la Radcliffe indosserà tra qualche giorno.

L’impatto che Paula Radcliffe ha sul running è davvero qualcosa di grande, che continuerà anche dopo il suo ritiro dalle competizioni. “Voglio restituire quanto ricevuto al mondo dell’atletica,” dice. “So che mi ha dato tanto. Mi piace lavorare con i bambini e incoraggiarli a correre, fargli conoscere il mondo del running.”

#THANKSPAULA

E insieme al race-kit Nike ha lanciato un hashtag per celebrare Paula e regalare ispirazione e motivazione ai runners di tutto il mondo. Se anche voi siete stati ispirati da Paula e volete sostenerla nella gara di domenica, taggate le vostre corse e le vostre foto usando #thankspaula

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •