Nikerunning: Shoefinder

shoefinderDopo il grande rinnovamento del sito Nikerunning ecco un’altra gradita novità: lo shoefinder. Apparso da pochissimi giorni, lo shoefinder, grazie a domande mirate che vanno dal vostro peso al vostro grado di supinazione/pronazione,  vi permetterà di scegliere la scarpa adatta alle vostre caratteristiche fisiche, con altre 7 alternative tra le quali scegliere. La prima domanda che vi verrà posta è di che sesso siete: ormai infatti le aziende produttrici di scarpe da running propongono lo stesso modello di scarpa sportiva da running con diverse caratteristiche nelle versioni uomo/donna. Successivamente si passa al vostro peso: è fondamentale infatti conoscere la “stazza” del runner per poter consigliare un tipo di scarpa piuttosto che un altro. Infatti un runner di 90 kg non potrà mai utilizzare delle A1 (superleggere da gara) per i suoi allenamenti quotidiani, rischierebbe l’infortunio nel giro di pochi giorni.

Si passa poi al tipo di terreno sul quale utilizzerete le vostre scarpe: road, trail o pista. Anche qui è fondamentale conoscere l’utilizzo futuro della scarpa e se dovrà avere caratteristiche di resistenza (trail) o superleggerezza per raggiungere i propri limiti in qualche gara in pista.

Si passa poi al tipo di arco del piede, corredato da un breve tutorial video su come eseguire il “wet test”, per capire che tipo di arco dovranno sostenere le scarpe. Anche qui 3 opzioni: low (arco basso o piede piatto), medium o high (arco alto).

Infine viene trattato l’appoggio del piede, ovvero la tendenza alla pronazione o supinazione. Anche qui un breve tutorial video vi indicherà come capire a quale categoria appartenete tra over-pronator (al quale appartengono circa il 40% dei runners), neutral (al quale appartengono circa il 55% dei runners) e supination (solo il 5% dei runners).

Una volta indicato questo ultimo punto, avrete il risultato della scarpa che fa per voi e, se non contenti, in una barra laterale appariranno altre 7 opzioni, per darvi una più ampia possibilità di scelta. Anche qui siamo ancora in fase beta ed il tutto è stato realizzato in lingua inglese. Aspettiamo una traduzione e intanto ci divertiamo con qualche clic sullo shoefinder.

Condividi su:
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •