Nutrition Tips: il cibo e la corsa

Una corretta alimentazione è fondamentale per garantire un buon rendimento fisico e per non trovarsi ad interrompere una gara a causa, ad esempio, di crampi allo stomaco o disturbi vari. È necessario calibrare bene e fornire al vostro fisico il giusto apporto di carboidrati (prima degli allenamenti e della gara) e di proteine (da consumarsi dopo gli allenamenti e/o gare). I carboidrati infatti sono più facili da digerire e forniscono la giusta “energia” al vostro corpo, facilitando una maggiore resistenza durante le uscite più lunghe. Attenzione ai grassi: difficili da digerire, appesantiranno il sistema gastro-intestinale e le vostre gambe. Dissetarsi, anche prima di uscire, è fondamentale. Se potete portate sempre con voi qualcosa da bere o fermatevi per una breve sosta. Ma attenzione, non bevete troppo! Imparate a conoscere la vostra fame: non sempre quando si ha fame si ha una vera necessità di accumulare calorie, abituiamo il nostro corpo a pasti regolari e possibilmente “light”. Fate una colazione “sana” e quando possibile, evitate di assumere alcool nella settimana precedente ad una gara, e ricordate, gli zuccheri dell’alcool andranno a sommarsi al conto finale delle calorie! Preferite un’insalata ad un panino, generalmente arricchito da salse e ingredienti poco sani. Scegliete quelle ricche di verdure e carni bianche, come pollo o tacchino o buttatevi sulla classica insalata al tonno. Arricchite infine la vostra dieta con verdura e frutta, per garantire al vostro corpo le fibre necessarie per affrontare la vostra “giornata-tipo”. La frutta, in particolar modo le mele, sono degli antiossidanti naturali, e aiuteranno a ridurre il colesterolo e a eliminare le scorie prodotte dai cibi ricchi di grasso. Da tenere sott’occhio il latte, che in alcuni soggetti potrebbe non essere ben tollerato, mentre via libera al caffè, sempre in moderata quantità e in accordo con la vostra personale tolleranza alla caffeina. Nei giorni precedenti una gara, non introducete “novità” nella vostra dieta, cercate invece di mangiare alimenti già testati! Ora non vi resta che iscrivervi alla prossima gara e vincere la sfida con voi stessi!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •