Quante storie per una corsetta! Ecco le scuse per non allenarsi (e come sconfiggerle)

I veterani delle scuse ne hanno sempre una pronta per non uscire a correre o ad allenarsi. I motivi – a dire la verità – sono innumerevoli, ma alla fine le scuse sono sempre quelle.

Quello che conta è riuscire a superarle e non abbandonare gli allenamenti. Ecco le cinque più utilizzate, insieme a qualche consiglio per superarle.

1. 1. SONO TROPPO STANCO!

Stanchezza. La malattia degli anni 2000. Siamo tutti stanchi, sempre, costantemente. Ma avete notato come dopo un allenamento (anche se stanchissimi) si ritrovino facilmente le energie per proseguire nella giornata? Più vi allenerete e più sarà facile allenarsi. È un circolo vizioso e funziona in entrambi i sensi. Non sdraiatevi sul divano davanti alla vostra serie TV preferita. O lo farete tutte le sere. La guarderete più tardi. Superate lo scoglio iniziale, fate un piccolo sforzo, poi sarà tutto in discesa. Più vi allenate, più vi allenerete. 

Condividi su:
  • 367
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    367
    Shares
  • 367
  •  
  •  
  •  
  •