Red Bull K3: ultimi posti disponibili!

È iniziato il countdown per gli appassionati di corsa in montagna: meno di un mese al 2 agosto 2014, giorno in cui a Susa (Torino) prenderà il via l’attesissima Red Bull K3, l’unica gara al mondo di “triplo chilometro verticale”.

Tanti gli atleti confermati per l’evento che rivoluzionerà il concetto di corsa in salita. Tra loro, non solo i big dello skyrunning, ma anche diversi non professionisti, pronti a tentare l’impresa: correre 3000 metri di dislivello verticale in meno di 10 chilometri, per arrivare in vetta al Rocciamelone (3538 metri). Solo i più forti potranno raggiungere il traguardo; due cancelli, posti rispettivamente a 1670 e 2850 metri, elimineranno il 20% dei partecipanti prima e l’80% in seguito, per ognuna delle due categorie (maschile e femminile), innalzando il livello di difficoltà e spettacolarità della competizione.

Oltre al format innovativo, è la particolarità del terreno di gara a fare di Red Bull K3 la corsa verticale definitiva. La via che da Susa porta a Rocciamelone, passando per il comune di Mompantero, risulta essere la sola a livello mondiale in cui sia possibile tracciare un percorso corribile tanto esteso in uno sviluppo metrico così ridotto.

Una location unica e ricca di storia. Il Rocciamelone, nel Medioevo, era ritenuto la cima più alta delle Alpi ed era visibile dalla celeberrima Via Francigena, crocevia di pellegrini e viaggiatori. La prima ascesa documentata risale al 1358, quando Bonifacio Rotario d’Asti, per un voto religioso, portò fino in vetta una scultura raffigurante la Madonna; in quel luogo in cui ora sorge il santuario più alto d’Europa. Nel corso degli anni, furono in tantissimi a tentare la salita, per fini religiosi o sportivi e, fra gli abitanti dei paesi vicini, si creò una competizione al “tempo più veloce”. Il record, di enorme valore atletico, rimane solido nelle mani di Daniele Ivol, che nel 1988 raggiunse la sommità in 2 ore e 14 minuti.

La sfida per i partecipanti al Red Bull K3, sarà tentare di infrangere il record del 1988 e conquistare di diritto un posto nella storia dello sport.  

Le iscrizioni sono ancora aperte sul sito: www.redbull.com/k3

Red Bull K3 è un evento Red Bull, con il supporto tecnico di Dynafit e il patrocinio di Comune di Susa, Comune di Mompantero e ASCOM Susa.

Condividi su:
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    10
    Shares
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •