STORIES: Valentina Ceriani racconta la sua “Maddalena Caprera Half Marathon”

Domenica 22 Settembre 2013 alle ore 9.00 si è svolto un appuntamento imperdibile per i runners che amano unire il connubio sport e natura. Si è svolta la 1^edizione della “Maddalena Caprera Half Marathon” organizzata da l’ A.S.D. MONTELLO RUNNERS CLUB  in collaborazione con la”Bettiol Sports Events “col patrocinio dell’amministrazione Comunale, e della Regione Sardegna. La gara ha preso il via da piazza Umberto 1° presso il comune della Maddalena per poi proseguire e giungere fino l’isola di Caprera per poi ritornare all’isola Maddalena. Nella stessa giornata si poteva partecipare, per chi non voleva correre la Mezza Maratona competitiva, una 10k non competitiva sempre con partenza dalla piaza principale della città per giungere al ponte di Caprera, Cala Portese, la spiaggia dei Due Mari e rientrare verso l’isola maggiore dell’Arcipelago.

Gara perfetta: percorso impegnativo ma al tempo stesso spettacolare dal punto di vista naturalistico, ottima organizzazione. Costo dell’iscrizione alla mezza maratona 18 € ripagati pienamente dal bellissimo pacco gara: t-shirt ufficiale Diadora, acqua, medaglia di partecipazione e dai molteplici e ricchissimi ristori lungo il percorso ed inoltre non potevano mancare il servizio spogliatoi, deposito borse e ristoro finale!

Più di 800 iscritti con iscrizioni che sono giunte da tutt’Italia in particolare da Toscana, Lazio, Lombardia, Veneto, Puglia e naturalmente dalla Sardegna. Un percorso davvero impegnativo di questa 21k  ripagati però da un paesaggio a dir poco fantastico con un alternarsi di  mare e vegetazione mediterranea.

Il giorno della gara sveglia alle 7.00, colazione e di corsa ovviamente a ritirare il pacco gara sì perché io per scaramanzia e non solo indosso sempre ad ogni gara la t-shirt che ci viene fornita dalla società organizzatrice. Ritirato il pacco gara torno a casa e mi preparo: t-shirt, pantaloncini, calze, scarpe tutto rigorosamente nero e ovviamente non poteva mancare il mio smarthphone dotato di APP idonee per il cronometraggio dei miei 21k.

Alle 8.15 sono pronta e via … direzione piazza Umberto 1° strapiena di runners. Poco dopo ci viene comunicato che la partenza della gara sarà alle 9.15 perché dovevano ancora arrivare degli atleti che si imbarcavano a Palau.

Inizio un po’ di stretching.. Il tempo vola in fretta e poco dopo ci si dispone per la partenza.

La gara è iniziata con un ritmo elevato ed io cerco di condurla con il mio passo per distribuire bene le forza in vista dei 21km. Il clima era ideale 24°C assenza di vento e cielo parzialmente nuvoloso, perfetto! La gara l’ho portata a termine piuttosto soddisfatta del tempo impiegato visto comunque il percorso impegnativo e non mi resta che dire che sono stata davvero soddisfatta e stra  felice di aver vissuto in pieno questa gara e queste emozioni che mai nessuno mi potrà togliere.

Il mio moto è questo: ” Nuovi obiettivi, nuove sfide, arrendersi MAI e crederci SEMPRE! NEVER STOP RUNNING!”

Una Domenica sportiva vissuta in pieno e non mi resta che dire ci vediamo l’anno prossimo 21 Settembre 2014 di certo non potrò mancare!!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •