TomTom Multisport: la recensione di Runlikeneverbefore

Qualche mese fa ho avuto l’occasione di testare il nuovo TomTom Runner (leggi la recensione qui), un orologio GPS dedicato esclusivamente ai runners, con tantissime funzioni e un look molto particolare. A differenza degli altri “concorrenti” infatti, il look dell’orologio è molto “discreto”, senza apparire enorme e senza avere un display esageratamente complicato. Leggerissimo e con cinturini colorati intercambiabili (venduti a parte), è anche molto bello da indossare come orologio “di tutti i giorni”.

Oggi voglio però parlarvi del fratello “più grande”, ovvero il TomTom Multisport: questo orologio GPS è davvero ricco di funzioni e opzioni, ed è l’ideale per cimentarsi nel vostro primo triathlon, o semplicemente per farvi accompagnare nei vostri allenamenti in piscina, bici e durante le vostre corse. Questo orologio è disponibile in tre diversi “packaging”, ovvero solo orologio, orologio con cardiofrequenzimetro o orologio con cardiofrequenzimetro, sensore velocità/cadenza e altimetro integrato. La versione che ho testato è quella solo orologio, al quale ho aggiunto un sensore cadenza wahoo (compatibile con l’orologio).

CORSA

Il menù, molto ricco e intuitivo, vi propone, prima di tutto, la scelta tra le attività Corsa, Nuoto o Bici. Per la sezione “Corsa” vi rimando alla recensione citata in precedenza, in quanto le funzioni e la qualità di ricezione del segnale sono uguali a quelle del TomTom Runner. In breve trovo che questo orologio sia perfetto per i principianti così come per i runners più avanzati. Per nulla sfacciato o pacchiano, si può portare come un orologio “normale”, ma al suo interno contiene un concentrato di tecnologia piuttosto soddisfacente. Waterproof fino a 5 atmosfere, segnali luminosi, vibrazione, funzioni per incoraggiare e altre per migliorare, non ha deluso le aspettative, anzi si è dimostrato all’altezza della prova superandola egregiamente. Aggiungo solo la comodità del supporto da tavolo, che ricarica e sincronizza l’orologio. È possibile collegare facilmente, rapidamente e in modo affidabile il supporto da tavolo al PC o al Mac.

Multi_3_470x350

NUOTO

Passiamo ora al comparto “Nuoto”. Nelle opzioni dell’orologio è possibile impostare la lunghezza della vasca e su quale polso state indossando l’orologio. Grazie all’accelerometro inserito nell’orologio sarà quindi possibile misurare con grande precisione (durante i test effettuati ha perso una sola vasca su oltre 10.000 metri di nuoto) quante vasche avete nuotato, ovviamente con tempi e numero di bracciate impiegate per completare le vasche. Un indice chiamato “SWOL” presente anche su altri dispositivi di questo tipo, vi aiuterà a capire la vostra efficienza in acqua.

Multi_5_470x350Il display dell’orologio è molto resistente ai graffi e agli urti e consente una facile lettura, vasca dopo vasca. Numeri grandi e ben visibili. Grazie agli avvisi con vibrazione poi non dovrete perdere tempo per sapere a che punto siete del vostro allenamento o del vostro obiettivo. Come per la corsa, anche per quanto riguarda il nuoto c’è la (comodissima) possibilità di impostare “in diretta” i vostri allenamenti personalizzati, come ripetute o serie da 100m. Il firmware, recentemente aggiornato, ha portato ulteriori miglioramenti anche per quanto riguarda queste funzioni. L’unica cosa da implementare a mio parere è la possibilità di scegliere se utilizzare o meno il GPS, consentendo così anche l’utilizzo in acque libere (infatti per ora il GPS non è attivabile nella sezione “Nuoto”) [AGGIORNAMENTO: segnalo ai lettori che dopo l’ultimo aggiornamento del firmware adesso il Multisport funziona anche in acque libere. Al momento della recensione questa funzione non era ancora presente]

BICI

Ma è nella bici che ho trovato il TomTom Multisport davvero utile. La tecnologia QuickGPSFix, presente anche nel TomTom Runner, è una scheggia. QuickGPSFix infatti aiuta il tuo orologio a individuare in modo rapido e preciso la tua posizione consentendoti di iniziare la tua attività nel giro di pochissimi secondi. In tutti i test effettuati, in qualsiasi condizione meteo, non ho mai dovuto attendere più di trenta secondi, e la maggior parte delle volte il segnale arrivava nel giro di una decina di secondi, davvero incredibile. In ogni TomTom Multisport è presente inoltre un comodo supporto per la bici: è possibile fissaew l’orologio nella posizione migliore per la bici, per una visualizzazione rapida e facilitata delle statistiche. Con un sensore di cadenza poi il gioco è fatto: misura le pedalate in tempo reale (cadenza) e vi permette di migliorare le prestazioni grazie ad un continuo e costante monitoraggio. È possibile fissarlo sulla bici per misurare la velocità e la distanza in ambienti chiusi e all’aperto.

Multi_7_470x350

Anche qui possibilità di misurarsi con allenamenti personalizzati come: Gara, dove potrete confrontare la vostra attuale attività con le prestazioni registrate in precedenza. Visualizzate “in tempo reale” la posizione confrontandola con l’ultima attività o con la vostra migliore attività, per continuare sempre a migliorare. Obiettivo: dove potrete controllare se rispettate i programmi per raggiungere gli obiettivi. Possibilità di impostare quindi un obiettivo in base alla distanza, al tempo o alle calorie, controllando i progressi in un semplice grafico a schermo intero. Oppure Zona: dove potrete misurare la vostra andatura: impostando una determinata andatura infatti potrete visualizzare immediatamente se vi trovate nella zona di allenamento corretta.

CONNETTIVITA’

TomTom ha annunciato, pochi giorni fa, la disponibilità della nuova TomTom MySports Mobile App che si connette automaticamente agli orologi GPS TomTom Runner e Multi-Sport, attraverso la tecnologia Smart Bluetooth®, per caricare le principali informazioni relative alle proprie prestazioni tra cui la distanza percorsa, il tempo e le calorie consumate. La nuova App permette di impostare, direttamente sul proprio dispositivo, una nuova corsa in maniera semplice e intuitivascaricando automaticamente gli ultimi dati satellitari TomTom QuickGPSfix di TomTom Runner e Multi-Sport e visualizzando immediatamente i risultati raggiunti. Cercate e scaricate la nuova app al link http://www.tomtom.com/en_lt/mysports/app

top_banner_MySports-page-1

Inoltre il Multisport è dotato della connettività Bluetooth® Smart: si possono connettere i sensori utilizzando la tecnologia wireless più recente. TomTom Multi-Sport utilizza la tecnologia Bluetooth® Smart per la connessione con il cardiofrequenzimetro TomTom, il sensore del ritmo e con altri accessori Bluetooth® Smart compatibili. La batteria, come per il TomTom Runner, ha una durata di 10 ore di batteria (con rilevazione GPS sempre accesa). Il GPS però si accende e spegne automaticamente quando accedete o lasciate la modalità corsa, quindi non ci sarà bisogno di disattivarlo manualmente e una nuova funzione di “power saving” lo disabilita, ad esempio, se lo state utilizzando al chiuso. Se lo utilizzate invece come un normale orologio la batteria potrà durare almeno un paio di settimane.

CONCLUSIONI

Il TomTom Multisport è un orologio davvero bello, non solo da vedere e indossare, ma anche da utilizzare. Pratico, con un solo bottone, ha un display grande e i dati sono subito facilmente leggibili. I continui miglioramenti del software e del portale poi, indicano una grande cura dei dettagli da parte di TomTom, ed è evidente la volontà di migliorare questo gioiellino, aggiungendo funzioni e permettendo personalizzazioni sempre più “complesse”, soddisfacendo così anche gli utenti più esigenti. Sì non ha il display a colori e si potrebbe rivedere la funzione GPS  per il nuoto, ma con un prezzo di €199,00 è davvero appetibile e accessibile per molti. Consigliatissimo da RunLikeNeverBefore!

Condividi su:
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    26
    Shares
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •  

5 Comments

  1. Pingback: runlikeneverbefore

  2. Pingback: runlikeneverbefore