Vibram, il Posto e la danza verticale

Il Posto è la prima compagnia in Italia ad essersi specializzata nelle performance su piani verticali. Nasce nel 1994 a Venezia, dal sodalizio fra la coreografa Wanda Moretti e il musicista Marco Castelli al fine di creare spettacoli in verticale che uniscono danza, architettura e musica, fondendo le drammaturgie degli spettacoli ai luoghi nei quali vengono rappresentati e inspirando così nuove idee, riflessioni e  prospettive.

E Vibram, leader mondiale del settore delle suole in gomma ad alte prestazioni, fornirà alcune calzature della collezione FUROSHIKI “The wrapping sole” ai danzatori della Compagnia Il Posto, specializzata nella danza verticale.

Una partnership che è una combinazione di primati: di una “suola avvolgente” che non esisteva sul mercato e di una compagnia di danza che, prima in Italia, si è fatta conoscere per le proprie performance.

FUROSHIKI “The wrapping sole è un progetto unico di Vibram che vanta un concept rivoluzionario e prende ispirazione dall’omonima antica arte giapponese di avvolgere oggetti nei tessuti per trasportarli.

Una calzatura che rappresenta un connubio perfetto tra tradizione ed innovazione, tra originalità e semplicità di utilizzo. Comoda e versatile, sarà ai piedi degli artisti della Compagnia Il Posto Danza Verticale durante le loro performance, ad alto livello di abilità tecnica e contenuto emozionale.

Per la fase di training, invece, i performer della compagnia potranno contare sulla funzionalità dei modelli Vibram FiveFingers, la famosa scarpa a cinque dita, perfetta per gli allenamenti, grazie alla sua struttura che permette un contatto più naturale con il terreno e una maggiore libertà nei movimenti.

Gli spettacoli della Compagnia Il Posto Danza Verticale saranno in calendario a:

Milano, 17 maggio

Rieti,  21 maggio

Gorizia, 27-28 maggio

Venezia, 7 giugno

Magenta, 16 giugno

Piove di Sacco (Padova), 18 giugno

Milano, 25 giugno

Cannobio, 1 luglio

Verbania, 2 luglio

Costa Smeralda, 17 luglio

Napoli, 28 luglio

Per maggiori informazioni www.ilposto.org

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •