We Run Rome: inizia il countdown!

Roma è la città che corre da 40.000 anni. Stringi i lacci e via. Non ci sono regole precise da seguire, né previsioni meteo da consultare. Non importa quale sia il tuo passo o che sia buio pesto. Perché Roma è la città con più percorsi alternativi del mondo; puoi correre all’infinito senza rifare mai la stessa strada. Vie, viali, parchi, ville, vicoli, sottopassaggi, sopraelevate, e viadotti. Corri e basta.

Benvenuto nell’Urbe della corsa eterna. Benvenuto alla We Run Rome 2012. Un’edizione quella di quest’anno che arricchisce la precedente che ha visto correre più di 4.000 partecipanti, riportando in auge uno degli appuntamenti di running più cari ai romani: la Maratona di San Silvestro organizzata fino al 1989. Quest’anno l’ambizione è ancora più alta visto l’obiettivo di portare Roma alla stregua degli altri appuntamenti di running nelle altre capitali europee, Madrid tra le tante. Tra le novità dell’edizione 2012 sicuramente il percorso: quello classico di 10 km, leggermente modificato, attraverserà sempre il centro storico di Roma ma partirà e terminerà alle Terme di Caracalla. A questo se ne affiancherà uno nuovo di 3 km, concentrato sempre nell’area delle Terme di Caracalla, e che permetterà di allargare ulteriormente la partecipazione a un pubblico più vasto ed eterogeneo. Inoltre la gara dei 3 km sarà associata a una charity locale a cui coloro che si iscriveranno potranno contribuire grazie alla quota di partecipazione.

Le Terme di Caracalla saranno il cuore pulsante della We Run Rome nel pre e post gara grazie alla realizzazione di un Village innovativo e senza precedenti. A partire dal palco centrale che verrà animato nel pre-gara con un momento di riscaldamento grazie al programma Nike Training Club per poi diventare il podio che eleggerà i vincitori dell’edizione 2012. Ci sarà un’area dedicata a Nike+, la community virtuale di running che conta più di 6 milioni di utenti in tutto il mondo, dove i membri della community potranno godere di servizi esclusivi a loro riservati e accogliere chi vorrà entrare a far parte della famiglia. Le donne, a cui la We Run Rome quest’anno guarda con occhio più attento, avranno un area a loro completamente dedicata: un servizio di styling e hair-styling per correre con lo stile che la fine dell’anno merita e massaggi post-gara per tornare subito in forma pronte a celebrare l’arrivo del nuovo anno.

Un’altra grande novità sarà la musica. I runners di Roma sono abituati ai suoi suoni: dal clacson del traffico allo sferragliare dei tram, dalle acque delle fontane agli zoccoli dei cavalli sui sanpietrini. Quest’anno, grazie alla direzione artistica di un grande talento della musica a livello internazionale come Daniele Sepe, la We Run Rome animerà alcuni dei luoghi più spettacolari del percorso (Piazza del Popolo, via del Corso, Villa Borghese, Via dei Fori Imperiali) con performance live di alcune band e musicisti. Un modo per tenere sempre alto il ritmo e l’energia di tutti i partecipanti.

Moltissime inoltre le iniziative pensate da Nike per preparare i runners alla sfida del 31 dicembre. Con i Villaggi Fitness di Virgin Active su Roma, invece, è stato messo a punto un programma di training settimanali dedicato esclusivamente alle donne, grazie al supporto di trainer e tecnici specializzati Fidal.

Per iscriversi alla We Run Rome, per informazioni sui percorsi e sulle attivazioni, visitare il sito www.werunrome.it

 [nggallery id=201]

Condividi su:
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    26
    Shares
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •