adidas presenta adidas go: la running app che lascia che sia la musica ad ascoltarti

Siete abituati a correre con un’app? E quando correte ascoltate la musica? Se la risposta è sì, prendetevi cinque minuti e leggete come sta cambiando il modo di correre e di allenarsi.

adidas ha infatti stretto una partnership con Spotify per lanciare adidas go, la prima running app che utilizza l’accelerometro dell’iPhone per selezionare immediatamente la musica preferita di ogni singolo runner e adattarla al suo allenamento.

adidas go calcola la velocità del passo dell’utente per individuare e riprodurre automaticamente, dalla vasta biblioteca di Spotify, i brani corrispondenti ai battiti al minuto. Questo offre ai runner un modo unico e intuitivo di migliorare l’esperienza della loro corsa abbinando una canzone ideale per il loro allenamento.

“Per molte persone avere la musica giusta durante la corsa permette di trovare quell’energia in più che migliora la propria esperienza di corsa”, ha dichiarato Adrian Leek, General Manager di adidas Running. “adidas go lascia che sia il vostro livello di energia a controllare la musica in esecuzione durante la corsa, quindi siete voi ad avere il controllo. Per la prima volta, invece di essere i runner ad ascoltare la musica, è la musica che ascolterà i runner.”

adidas go inoltre consente ai runner di ampliare senza alcun sforzo la colonna sonora della propria corsa esplorando nuova musica in movimento. L’app trasmette intuitivamente i brani di Spotify che corrispondono ai gusti del runner basandosi sulle sue playlist, artisti e generi preferiti senza dover fare una playlist prima di andare a correre.

Una volta completato l’allenamento, gli utenti hanno la possibilità di rivedere e salvare i dati della distanza, tempo, ritmo su adidas miCoach Runscore così come la nuova musica provata da aggiungere alla propria collezione. Gli utenti possono inoltre condividere i loro risultati su Facebook, Twitter e Instagram.

adidas go sarà disponibile solo in inglese per iOS, attraverso l’Apple App Store, per i dispositivi iPhone 4S e modelli successivi. Quando si apre l’applicazione per la prima volta, gli utenti possono usufruire di un periodo prova di 7 giorni di Spotify Premium. Gli utenti possono scegliere le playlist d’allenamento dalle loro preferenze già esistenti oppure selezionare una serie di playlist proposte da adidas. Al termine del periodo di prova si potrà scegliere fra l’upgrade a Spotify Premium e l’utilizzo della propria libreria musicale.

Condividi su:
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    25
    Shares
  • 25
  •  
  •  
  •  
  •  

1 Comment