Are You ready for the G-DAY?

G-SHOCK, il Marchio di orologi dalla resistenza e dallo stile “fuori dal comune”, presenta agli appassionati dell’urban style due tra gli eventi più street in scena il 22 settembre in Italia: il BATTLE OF THE YEAR 2012 a Roma ed il RED BULL STREET STYLE 2012 in programma a Lecce.

Tra evoluzioni di breakdance e trick calcistici quella del 22 sarà una giornata molto intensa e ricca di emozioni, un vero e proprio “G-DAY” dedicato completamente al mondo G-SHOCK ed ai suoi fan. Il Brand coinvolgerà non solo i tanti partecipanti ai due eventi, ma  anche quanti non potranno esser presenti attraverso una diretta live sulla sua pagina Facebook (http://www.facebook.com/gshockitalia) dove minuto per minuto verranno postati i power freeze più belli ed i palleggi più strani!

Due occasioni uniche durante le quali verranno presentati gli orologi della linea G-SHOCK Black&Gold (http://www.g-shock.eu/it/lineup/blackandgold/), concentrato di robustezza, design e tecnologia, che saranno regalati ai vincitori delle due competizioni!

RED BULL STREET STYLE 2012: G-SHOCK non solo sarà partner ufficiale della competizione ma giocherà un ruolo importante in questa sfida in quanto assegnerà il “Best Trick Award”! Paragonabile alla Scarpa d’Oro del calcio, quello del Best Trick è un premio molto ambito tra i freestyler che per aggiudicarselo dovranno eseguire l’evoluzione più bella e  spettacolare. Per maggiori info: http://www.redbullstreetstyle.com/

BATTLE OF THE YEAR 2012: G-SHOCK presenterà l’evento di qualificazione Italiana per la finale mondiale del più importante evento di bboying al mondo. G-SHOCK presenterà l’evento di qualificazione Italiana per la finale mondiale del più importante evento di bboying al mondo. In programma oltre alla “battaglia” tra le migliori crew di ballerini di breakdance italiani la speciale G-SHOCK Longest Powermove Battle, in cui i bboy si sfideranno in una gara di resistenza mentre eseguiranno le più spettacolari powermoves. Per maggiori info: http://www.battleoftheyear.roma.it/

Condividi su:
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •