CES 2017: Arriva VirZOOM (pedaleremo tutti come in Black Mirror?)

Avete mai visto la serie TV Black Mirror? È futuristica, inquietante, distopica. Una puntata in particolare – intitolata 15 milioni di celebrità – è proiettata in una realtà futura (ma non troppo), in cui tutti devono pedalare su delle cyclette virtuali per produrre energia, ottenendo in cambio dei punti Merito, da spendere poi in una sorta di negozio virtuale.

Se alcune realtà narrate in questa serie sembrano molto lontane, altre sono davvero vicine. Come questa appunto. Si chiama VirZOOM e oltre al nome dell’azienda che la produce è anche il nome di questa cyclette VR.

Che a dirla tutta esiste già da un po’, insieme a una serie di video che si possono scaricare per utilizzarla.

Si possono inseguire avversari in bici, simulare un giro di pista in F1, cavalcare un cavallo alato, pilotare un elicottero da combattimento e persino un carro armato.

La novità è che durante il CES i produttori di VirZOOM hanno annunciato l’installazione in diversi centri arcade (le sale giochi, come diremmo noi) sparsi negli USA di numerose cyclette VirZOOM.

Tornei, premi, gare. Ognuno con il suo visore. Guardate il video girato da Ars Technica al CES 2017 e capirete di cosa parlo.

COME IN UNA PUNTATA DI BLACK MIRROR.

FORSE ANCHE PEGGIO.

https://www.virzoom.com/

[youtube_sc url=”https://www.youtube.com/watch?v=rkktnx7_5Rg” autohide=”1″]

Condividi su: