Dalla Bolivia ecco le immagini della nuova collezione Asics

ASICS presenta la nuova collezione primavera estate 2015 con una serie di fotografie realizzate al caldo della Bolivia. Gli atleti scelti come modelli indossano capi di abbigliamento che grazie alla loro alta traspirabilità aiutano a mantenere la pelle fresca ed asciutta.

Le particolari caratteristiche di questi capi assicurano extra leggerezza ed il sistema di ventilazione permette all’aria di circolare accanto alla pelle garantendo la massima traspirabilità ed un grande vantaggio in termini di freschezza anche in caso di caldo estremo.

La linea è dotata della tecnologia ASICS MOTIONDRY che permette l’evaporazione dell’umidità dalla pelle, garantendo un effetto di raffreddamento sul corpo per una termoregolazione ideale.

Le immagini sono state scattate alle Uyuni Salt Flats (‘Salar de Uyuni’), le più grandi saline del mondo, che si estendono lungo un massiccio di 11.000 chilometri quadrati sulla cresta della catena delle Ande.

Gli atleti percorrono i sentieri delle iconiche “isole Incahuasi”, conosciute come ‘la casa degli Inca’- ed indossano abbigliamento e calzature ASICS della collezione running 2015. L’isola si trova nel cuore delle Uyuni Salt Falts ed è disseminata di impressionanti cactus giganti.

L’ambiente più estremo nel quale gli atleti sono stati fotografati è la Laguna Colorada, un lago conosciuto anche come ‘The Lagoon Red’. Situato a circa 4.300m slm questo caratteristico specchio d’acqua dal particolare colore rossastro-arancione tempestato da macchie bianche, deve il proprio colore alle infiltrazioni della luce del sole che, al largo, si rifrangono sulle alghe rosse. Il lago e la popolazione quasi estinta di fenicotteri che vivono in questo luogo rappresentano una delle  meraviglie dell’Altopiano boliviano creando un paesaggio quasi  ultraterreno.

Le immagini sono state scattate dal famoso fotografo Steven Jackson. Steven è un rinomato ritrattista molto intuitivo e personale, pur avendo un’innata capacità di catturare il movimento ed il colore. Durante l’estate del 2014, Steven ed il suo team hanno trascorso una settimana in Bolivia fotografando gli atleti in ambienti spettacolari ed unici, con il risultato di ottenere un prodotto straordinario ed autentico.

Condividi su:
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •