Ecco in anteprima il nuovo sito Nikerunning

Qualche giorno fa sono stato invitato, grazie all’alto kilometraggio loggato finora (oltre 6.000 km) a partecipare al beta testing del nuovo sito Nikerunning.com, e finalmente, a partire da oggi, la beta del nuovo sito Nikerunning.com è online, con grandi, grandissime novità. A partire dall’aspetto: completamente rinnovato, il nuovo sito, a grande richiesta, non è più realizzato in flash, ma in un più veloce e immediato HTML5. Questo significa molto, soprattutto per gli utenti “mobili” che fino ad oggi non riuscivano a vedere il sito dal proprio cellulare. Adesso tutto scorre più velocemente, finite le lunghe attese e i crash del browser per visualizzare le corse. Adesso il sito integra tutti i dispositivi Nike, dallo SportWatch, allo SportBand, iPhone, iPod e FuelBand. La nuova Dashboard è davvero immediata e ricca di informazioni, comprende una serie di dati “storici” che vi riguardano, come kilometraggio totale, velocità media e avanzamento degli obiettivi impostati. Grande novità le “missions”, nate con il FuelBand, che contageranno anche gli utenti di Nikerunning. Si potranno infatti utilizzare le corse per aggiungere “fuel” e partecipare alle specifiche “missions” Aggiornati anche i livelli, che mantengono comunque le colorazioni originarie, ma con nuovi “step” intermedi, e l’aggiunta di un mega-livello finale per chi ha corso (o arriverà) a 15.000 km. 

Ma passiamo alle immagini: per quanto riguarda le visualizzazioni delle corse, ecco come appare il grafico una corsa effettuata con un dispositivo Nike+ SENZA gps, in questo caso ho “fotografato” una mia corsa fatta in palestra sul tapis roulant (technogym, con iPod nano). In particolare si tratta di ripetute, 4×800, e devo dire che i dettagli del grafico sono migliorati nettamente rispetto alla versione “attuale” di nikerunning, ecco la schermata:

Per quanto riguarda invece le corse effettuate con dispositivi GPS, come SportWatch o iPhone, sul sito appare una sorta di “player” in stile Garmin (per chi conosce come funziona), che vi permetterà di ripercorrere ogni singolo km ed avere dati precisi su elevazione e passo, selezionabili grazie alla piccola finestra che vedete nell’immagine (pace/elevation):

Altra grandissima novità, chiesta a gran voce da tutti gli utenti: sarà possibile infatti segnalare con quali scarpe siamo usciti a correre e il sito sommerà in automatico i km percorsi per ogni tipo di scarpa inserita, una sorta di shoe tracker, che ci permetterà di sapere esattamente quanti km abbiamo percorso e con quale scarpa (finalmente!!).

La parte “social” è stata molto curata, ed è stata migliorata la sezione “places” con percorsi già precaricati e inseriti da Nike, attraverso i quali potrete sfidare tutti gli utenti che percorreranno le stesse strade. Potrete inoltre, grazie ad un’applicazione inserita nel sito, molto simile a google earth, creare il vostro percorso e invitare amici a nuove sfide, per vedere chi sarà il “Route Boss”. Ecco uno dei percorsi “precaricati” realizzato su un percorso “classico” che i milanesi conoscono bene:

Che dire, inserisco tutte le immagini che ho “scattato” nella gallery in modo che potrete farvi un’idea un po’ precisa di tutte le sezioni, ricordandovi che il nuovo sito Nikerunning sarà online tra circa un mese. Keep running folks!

[nggallery id=100]

Condividi su:
  • 50
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    50
    Shares
  • 50
  •  
  •  
  •  
  •