“Game On, World”

“Game On, World”, è la sfida che Nike lancia nella nuova campagna, ispirata dalla più recente evoluzione di NIKE+. Il 29 giugno sono state lanciate le nuove piattaforme Nike+ Basketball e Nike+ Training, dando vita a due nuove esperienze NIKE+ per gli atleti di tutto il mondo. Aggiungendosi a Nike+ Running  e Nike+ FuelBand, creano una piattaforma digitale multi-sport per gli atleti  in cui NikeFuel sarà l’unità di misura universale e che darà ispirazione, motivazione e competitività.

Il lancio della campagna avverrà con il video “Game On, World”, in cui viene presentato un mondo da videogame molto realistico  che rispecchia il modo in cui NIKE+ combina il mondo dello sport con quello dei servizi ed esperienze digitali per gli atleti ad ogni livello. Nello spot il protagonista usa il proprio Nike+ per collezionare NikeFuel affrontando una serie di sfide. Queste sfide includono sempre il superamento di due finali di livello con un atleta di alto profilo, il primo ispirato a Ving Rhames e il secondo a LeBron James. Nello spot il personaggio principale cerca di sconfiggerli entrambi attraverso il suo dispositivo Nike+ Basketball.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=SjpYA95oxyA[/youtube]

La campagna “Game On, World” sfiderà tutti gli utenti NIKE+ a creare e battere i loro record personali migliori. Nikeplus.com visualizzerà la gara e il luogo in cui gli atleti accederanno per trovare motivazione e ispirazione. Per tutta l’estate NIKE+ annuncerà sfide ispirate da alcuni dei più grandi atleti del mondo.

Ciascuna esperienza NIKE+ sarà valutata con un sistema di misurazione specifico che sfiderà gli utenti a raggiugere i propri record migliori. Se siete un runner “Game On, World” vi sfiderà a caricare più chilometri di quanto abbiate mai fatto prima. Se siete un utente di Nike+ FuelBand  l’obiettivo sarà battere il vostro obiettivo NikeFuel ogni giorno. Se siete un giocatore di pallacanestro dovrete ‘volare” come mai prima d’ora e caricare le vostre schiacciate su Showcase per mostrare al mondo la vostra abilità. Se l’ossessione di raggiungere il vostro massimo potenziale vi conduce all’esperienza Nike+ Training, la sfida consisterà nel battere il punteggio NikeFuel in tutti i pacchetti possibili proposti dagli atleti.

“Tutti gli atleti del mondo sanno che per essere migliorata, la propria performance va innanzitutto misurata. Nike+ Basketball e Nike+ Training sono esperienze rivoluzionarie. Le informazioni che entrambe i servizi sono in grado di dare dimostrano che gli atleti possono misurare e controllare le proprie performance come mai prima d’ora.” sostiene il Vice President e Global Brand Marketing di NIKE, Davide Grasso. “Volevamo sfidare e ispirare gli atleti di tutto il mondo a raggiungere e misurare i loro record migliori e la campagna ‘Game On. World’ sarà il punto di attivazione per milioni di atleti nel mondo.”

Al centro di quest’ultima innovazione per gli atleti della Pallacanestro e del Training c’è il Sensore Nike+ Sport, una tecnologia inserita all’interno di ogni scarpa che raccoglie informazioni sui movimenti dell’utente e poi trasmette i dati in modalità wireless ad una app Nike+ Basketball oppure Nike+ Training sui propri telefoni. I dati vengono poi tradotti in unità di misura diverse che generano informazioni precedentemente sconosciute in merito alla propria sessione di training o alla partita di basket.

La app Nike+ Basketball scompone il gioco degli utenti per rivelare informazioni su quanto alto, forte e veloce un giocatore gioca durante una partita. Presenta anche la modalità ‘Showcase’ che permette ai giocatori di registrare una schiacciata e sovrapporre i propri dati dal vivo sul video, in modo da poterli poi condividere con i propri amici tramite i profili dei social media.

Nike+ Training presenta poi momenti teorici e pacchetti di training proposti da alcuni dei più famosi atleti del mondo tra cui LeBron James, Rafa Nadal, Manny Pacquiao, Allyson Felix e Hope Solo, rendendo così il training a livello professionale disponibile per tutti.

I pacchetti Nike+ Training sono composti da una serie di brevi e incisivi allenamenti pensati per aiutare gli utenti a diventare più veloci, più forti e più in forma. Ogni allenamento viene mostrato sullo schermo per fornire una guida dettagliata e una forte motivazione. Nel corso di ogni sessione di allenamento o di sfida i dati e il feedback sull’allenamento vengono inviati al telefono dell’utente tramite la app di Nike+ Training.

Si possono creare programmi giornalieri in base a quanto impegno vogliono mettere gli utenti nell’allenamento e la app fornisce una comunità digitale con cui condividere gli allenamenti quotidiani e con cui confrontarsi.

Queste due nuove esperienze, abbinate ai prodotti  Nike+ Running  e Nike+ FuelBand creano la piattaforma da cui sarà lanciato “Game On, World”. 

www.nike.com/gameonworld

 [nggallery id=128]

Condividi su:
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •