La Corsa dei Campanili fa il bis. Ed è ancora più bella

L’anno scorso la prima edizione. Che mi aveva lasciato piacevolmente sorpreso. Una delle poche tapasciate organizzate come si deve. Prezzo accessibile e una maglietta fighissima.

Quest’anno poi i percorsi sono passati da tre a quattro. Con le distanze che oggi erano quelle di 3 – 8 – 14 e 20 km. Una gara per tutti insomma, una formula che permette a tutti di correre nella storia di Vimercate e dei suoi campanili.

Ritrovo alle 8 con le WIR al MUST, il Museo del Territorio Villa Sottocasa, per l’iscrizione di gruppo (siamo il gruppo più numeroso!) e partenza intorno alle 8.30.

Dopo una volata iniziale a 2’50″/km (chiaramente ironica e ispirata a uno degli “idoli” del web, sì dai che avete capito, quello di Rocca San Giovanni, il gruppo si è attestato a un ritmo più tranquillo e ognuno ha proseguito poi in piccoli gruppetti.


E mentre corro scopro che qui a Vimercate ci sono tutti, ma proprio tutti. È un continuo salutare e girarsi di qua e di là. Del resto con 4.000 iscritti è facile trovare sul percorso un sacco di persone e scambiare due parole un po’ con tutti.

Mi fermo ai ristori, faccio tante foto. Si sta bene, e col passare del tempo il sole inizia a scaldare.

Corri corri, bevi bevi incontro anche il mini-gruppetto Urban Runners formato da Paola, Cristina, Salvatore, Margherita.

Rimango con loro per buona parte del percorso e alla fine, colto da stanchezza cronica e dal malefico nervo sciatico decido di prendermela comoda e di camminare un po’.

Quando riprendo il dolore è un po’ più forte e vedo le stelle, ma aspetta, vedo anche Simona e Lucrezia che avevano scelto il percorso da 14 km (io non molto saggiamente avevo optato per quello da 20) e decido quindi di portare a termine il percorso con loro.

C’è di buono che alla Corsa dei Campanili trovi sempre tutto quello che ti serve e anche la sofferenza passa più in fretta. Con una maglietta così poi!

www.lacorsadeicampanili.it/

Condividi su:
  • 311
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    311
    Shares
  • 311
  •  
  •  
  •  
  •