Nike Lunarglide+: secondo paio!

DSC01749-400x266Dopo aver completamente esaurito il primo paio, ecco che è arrivato anche il secondo paio di Nike Lunarglide+. Stesse caratteristiche ma colorazione diversa, non ancora disponibile in Italia (le ho acquistate in USA grazie a internet). Che dire, dopo aver percorso circa 500 km con il primo paio e aver migliorato qualche PB ho deciso di riacquistarle perchè davvero fanno al mio caso. Molto reattive negli allenamenti veloci, sono adatte a distanze tra i 10 e i 15 km, mentre non danno il meglio sulle lunghe distanze, anche se rimangono comunque molto confortevoli e morbide. Le ho usate in diversi tipi di allenamenti (ripetute, variazioni, lunghi, fondi) e dopo un’attenta analisi grazie ai consigli di un amico sono giunto alla conclusione che utilizzerò due scarpe diverse in base al tipo di allenamento in programma. Molto probabilmente mi orienterò verso le Vomero, molto morbide e adatte ad allenamenti non troppo veloci, e adattissime anche sui lunghi, dove, con la loro ammortizzazione, sapranno garantire l’incolumità delle mie ginocchia. E adesso tutti a correre!!

[nggallery id=15]

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 Comments

  1. ar3ac 3 Novembre 2009 at 00:25

    Ciao,
    mi potresti dire su che sito internet le hai acquistate, e se hai dovuto pagare i dazi doganali ?

    Grazie

  2. AirRobi 3 Novembre 2009 at 09:06

    Ciao,
    le ho prese su ebay e sì ho dovuto pagare i dazi doganali…in totale (tra spese di spedizione e dogana) ho pagato intorno ai 100€, più o meno quanto le paghi qua in Italia, ma con la “soddisfazione” di avere una colorazione che qui ancora non si trova :-P

    (P.S.: credo di averti risposto anche via mail, ma nel dubbio lo faccio anche qua) ;-)