Nuovo sito Nikerunning

newnikeAnche se è ancora in versione beta, possiamo dirlo: è ufficialmente online il nuovo sito NikeRunning, che avrà l’arduo compito (ma neanche troppo) di sostituire l’ormai “superato” nikeplus.com. Nuova grafica e un sacco di nuove funzioni, come del resto anticipato nell’articolo apparso anche qui su runlikeneverbefore. A prima vista il sito appare fresco e con uno stile abbastanza pulito, con contenuti rinnovati e piacevoli novità. A partire dal profilo, adesso molto più completo e configurabile, con la possibilità di inserire un’immagine di dimensioni doppie rispetto al passato. Altra grande novità gli amici: da oggi infatti è possibile aggiungere e interagire con i propri amici, importando i contatti da gmail o semplicemente usando la funzione di ricerca per nickname. Confermata anche la possibilità di condividere le proprie prestazioni grazie a facebook e twitter, che, previa autorizzazione, potranno aggiornare automaticamente i vostri profili con gli ultimi dati che avete scaricato.

levelsInteressante poi l’inserimento dei livelli: 6 colorazioni che contraddistingueranno la vostra pagina (il colore di fondo infatti corrisponderà al colore del vostro profilo) e indicheranno il vostro chilometraggio totale. Ecco le percorrenze e i relativi colori dei livelli: Giallo (0-49 km), Arancione (50-249 km), Verde (250-999 km), Blu (1.000-2.499 km), Viola (2.500-4.999 km) e Nero (oltre 5.000 km). Grazie all’introduzione dei livelli si potrà poi scegliere le sfide adeguate alle proprie capacità e percorrenza, scegliendo sfide dove il livello di preparazione e di allenamento è simile al vostro, facilitandovi così il compito.

runlogPer quanto riguarda le corse sarà finalmente possibile assegnare, grazie a smiles e icone, giudizi sulla propria corsa, da come vi siete sentiti, al tipo di percorso (strada, trail, pista ecc.). Un riquadro di testo (denominato “notes”) vi permetterà poi di scrivere il “log” della vostra corsa, in modo tale da identificarla anche a distanza di tempo e di personalizzarla ulteriormente.

graphdetailPer i fanatici della precisione inoltre, sarà possibile impostare, dalla sezione profile–>settings–>display settings, il livello di dettaglio dei grafici di corsa, soddisfando le aspettative di chi si lamentava per la (a volte grande) imprecisione dei grafici nel sito nikeplus. Tramite il pulsante potrete quindi scegliere tra 6 livelli di dettaglio, dal più “rilassato” al più estremo, che evidenzierà ogni vostro tentennamento o grande accelerazione. In questa sezione si potranno inoltre impostare le preferenze per il formato data, primo giorno della settimana, unità di misura del peso e della distanza.

programsLa nuovissima sezione Coach meriterebbe da sola un articolo a parte, ma mi limito a spiegare brevemente il funzionamento e lascio agli utenti il gusto di provare a sperimentare nuovi metodi di allenamento. Da qui è infatti possibile scegliere diversi piani di allenamento, che vanno da quello base (il classico walk to run), ai 5K, 10K, mezza maratona e maratona. Disponibili inoltre, cliccando sulle frecce laterali, altri 4 programmi di allenamento sempre regolati sulle capacità di ogni atleta. I programmi, una volta iniziati, saranno inseriti nel sito e ogni giorno vi diranno quanti km fare e come farli, introducendo (per chi ancora non conoscesse questi termini) ripetute, allunghi ed uscite con pendenze impegnative (hill run).

Introdotta a grande richiesta la funzione Map-it, che permette agli utenti di identificare e tracciare il percorso effettuato grazie all’uso di google maps. Per ora è un’operazione da effettuare manualmente ma in molti sperano nell’introduzione futura di una qualche funzione legata agli orologi GPS che permetta di importare il percorso e assegnarlo alla corsa appena effettuata.

Tutto questo e molto altro ancora nel nuovo sito (per ora solo in inglese) NikeRunning

Buone corse a tutti!

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •