Oakley RadarLock Path: la recensione di Runlikeneverbefore

Oggi vi parlo di un prodotto che ho avuto il piacere di testare recentemente, gli Oakley RadarLock Path, nella colorazione Blood Orange/Fire Iridium. Leggeri come una piuma, i  RadarLock sono dotati della tecnologia Oakley Switchlock™, che facilita il cambio delle lenti (il secondo paio è incluso nella confezione, a dir poco spaziale), permettendo di trarre il massimo vantaggio dalle lenti Oakley, disponibili in una vasta gamma di tinte esclusive e formulate ad hoc. Grazie a questa tecnologia il cambio lenti è veloce, facile e senza troppe complicazioni. Un semplice meccanismo di sblocco libera la lente montata per poterne inserire un’altra “al volo”. Prima d’ora nessun sistema di montaggio manteneva le lenti intercambiabili in sede senza provocare una leggera deformazione. In questo caso invece le lenti rimangono saldamente in sede, soddisfando (ebbene sì) il rigoroso standard antiurto basato sui metodi di collaudo ANSI Z87.1 eliminando qualsiasi deformazione delle lenti che potrebbe compromettere la nitidezza o la fedeltà ottica. Le lenti poi vantano un’ulteriore tecnologia: High Definition Optics® (HDO®), che offre una nitidezza e una protezione senza confronti.

La montatura dell’occhiale è invece realizzata in O Matter® – un materiale robusto e leggero – e presenta il profilo Three-Point Fit, che garantisce un allineamento ottico e un comfort impareggiabile. Nella confezione inoltre sono presenti anche un paio di naselli intercambiabili. Sicuramente da provare (e da avere!), sono leggerissimi e sembra davvero di non averli, senza contare che la visione è superlativa, oltre ogni aspettativa. Ecco nel breve video come si effettua il cambio lenti:

[youtuber youtube=’http://www.youtube.com/watch?v=OuHKH3pj4ys’]

TUTTE LE INFO SUL SITO UFFICIALE OAKLEY

[nggallery id=224]

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •