Piave Marathon 2017: c’è anche la staffetta!

Un percorso lungo 42k lungo il Fiume Piave, che partirà da Longarone ed attraverserà Fortogna, Ponte nelle Alpi, Belluno, Limana, Trichiana, Mel e Lentiai, prima di tagliare il traguardo a Busche.

Sarà questo l’affascinante percorso su cui domenica 26 marzo si sfideranno migliaia di atleti, qui giunti per festeggiare il decimo anniversario della Belluno-Feltre Run 30k che, per l’occasione, diventerà La Piave Marathon 2017 Unica Edizione.

Una Maratona caratterizzata da un percorso estremamente veloce, un terreno misto asfalto e sterrato e da un dislivello negativo grazie al finale tutto in discesa.

Per consentire di godere della festa bellunese-feltrina a tutti, anche ai podisti meno allenati, l’Organizzazione della gara, il Gruppo Sportivo La Piave 2000, ha affiancato alla Maratona anche una Staffetta a Squadre, una corsa che potrà essere affrontata sia in modalità competitiva che non competitiva.

LA STAFFETTA

La Staffetta a Squadre dovrà essere composta da quattro atleti, anche non appartenenti alla stessa società sportiva, e potrà essere costituita da uomini, da donne o essere mista.

La prima frazione della Staffetta sarà di 10k e la zona di cambio sarà collocata a Belluno vicino alla carrozzeria Casal Auto.

La seconda frazione, di 11k, prevedrà il cambio in Località Visome, in Valtibolla ed a meno di tre chilometri da Belluno.

La terza frazione, di 9k, sarà a Trichiana, piccolo comune della Valbelluna noto per i numerosi monumenti medievali, le Ville Venete, tra cui spicca Villa Montalban, e per aver dato i natali alla partigiana, giornalista e scrittrice Tina Merlin.

Da qui partirà la quarta ed ultima frazione di 12k che condurrà gli atleti fino al traguardo di Busche.

QUOTA ISCRIZIONE E SERVIZI

L’iscrizione alla Staffetta a Squadre avrà un costo complessivo di euro 80,00 a Team e potrà essere effettuata fino al 23 marzo 2017.

La quota di partecipazione includerà il servizio navetta da Busche o Belluno a Fortogna alle ore 7:00, con un ultimo bus alle ore 7:30, otto ristori lungo il percorso di gara e all’arrivo, spogliatoi, docce nelle vicinanze dell’arrivo, assistenza radio, assicurazione, assistenza medica, pacco gara contenente una maglia tecnica Diadora, un buono Pasta Party ed il servizio Scopa.

LA PIAVE MARATHON

Nel frattempo procedono alla grande anche le iscrizioni alla Maratona individuale: fino al 12 marzo sarà possibile iscriversi a La Piave Marathon al prezzo di euro 50,00, mentre le donne disporranno di una quota fissa bloccata a 40,00 euro. Per quanto riguarda le Società, ogni cinque iscrizioni, che dovranno essere inviate contemporaneamente,  prevederanno una gratuità.

TUTTE LE INFO SU

www.bellunofeltrerun.it 

Condividi su: