REEBOK SPARTAN RACE | Record al debutto 2015 ad Orte

La corsa ad ostacoli numero uno al mondo registra un nuovo record ad Orte sabato 25 aprile, debutto italiano del 2015, con un incremento del 27% nelle iscrizioni. La Reebok Spartan Race, approdata in Italia un anno fa a Roma, trova una nuova dimensione nei boschi, nella campagna, nei vigneti e nel centro della città antica di Orte, chiamando a raccolta oltre 3.700 atleti tra la prova Spartan Super (13 chilometri e 27 ostacoli) e la prova Spartan Sprint  (5,6 chilometri e 13 ostacoli).  Tra i partecipanti della batteria “Elite” di entrambe le gare, sono stati premiati i primi tre uomini e le prime tre donne.

Sul sito www.spartanrace.it, la classifica ufficiale che mostra una crescita nella partecipazione di atleti internazionali che dominano i podi. Come i risultati sottolineano, al di là dei vincitori, c’è chi vanta ottimi piazzamenti in entrambe le specialità, come per Bethany Holland e Lluis Barbe Llagosteria. Gli slovacchi lasciano intendere di avere un movimento in grande espansione, e gli italiani brillano grazie a Federico Tonnicchi e al tandem formato da Ilaria Paltrinieri e da Silvia Farina.

La prossima città ad essere invasa dagli spartani sarà Milano, il 13 giugno, presso il Crossodromo Ciglione della Malpensa, dove sono previste due prove: Super e Sprint, con sconfinamento sui sentieri del Parco del Ticino.

Reebok e Spartan Race hanno annunciato una partnership pluriennale nel Gennaio 2013, condividendo la mission di trasformare il modo in cui il fitness viene percepito e vissuto. “Reebok crede fermamente che spingendoci al limite e mettendo alla prova la nostra forza di volontà, abbiamo la possibilità di trasformarci non solo fisicamente, ma anche mentalmente e socialmente”, ha spiegato Matt O’Toole, Reebok Brand President. “Adottando questo stile di vita, si entra a far parte di una community di persone unite da uno scopo condiviso: diventare una versione migliore di sé. Siamo certi che spingendoci al limite, non trasformiamo solamente il nostro corpo ma la nostra intera vita”.

Reebok è il fornitore ufficiale di abbigliamento, scarpe e accessori delle gare italiane, con una collezione di prodotti creati appositamente per gli atleti della Reebok Spartan Race, disponibile anche il giorno della gara presso lo store nell’area Reebok. Punta di diamante è la Reebok All Terrain Series, la prima collezione di scarpe da running pensate e realizzate appositamente per le gare a ostacoli. Creata in collaborazione con la community Spartan, la All Terrain Series offre il meglio in termini di drenaggio dell’acqua, aderenza e resistenza, per conquistare ogni tipo di terreno.

La collezione All Terrain è disponibile con prezzi a partire da 110 euro su www.reebok.it

Joe De Sena, fondatore di Spartan Race, aggiunge: “Reebok condivide la nostra stessa visione – abbiamo lo stesso modo di pensare, agire e vivere. Entrambe le organizzazioni credono che, attraverso il fitness, le persone comuni possano raggiungere il loro pieno potenziale e raccoglierne i benefici per tutta la vita. Reebok ci aiuterà a espanderci a livello mondiale e a perseguire i nostri obiettivi, cioè fare della gara a ostacoli una disciplina olimpica, condividere con il mondo uno stile di vita salutare e convincere la gente a scollarsi dal divano per dedicarsi alle attività naturali di ogni essere umano: correre, saltare, sudare e arrampicarsi.”

Per iscrivervi alla Reebok Spartan Race di Milano e per maggiori info visita www.spartanrace.it

YOU’LL KNOW AT THE FINISH LINE!

Condividi su:
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  

1 Comment